14 aprile 2014

Analisi Settimanale FTSE MIB

La settimana chiude al ribasso per Piazza Affari che interrompe il ciclo positivo dell'ultimo periodo, il FTSE MIB chiude a -4,41% ma il guadagno da inizio anno si mantiene positivo a +11,7%. 

Non ci sono particolari motivazioni a questa battuta di arresto se non che gli investitori sono passati alla cassa dopo i recenti rialzi. 

Graficamente la decisa candela rossa di questa settimana è ancora da archiviare come di consolidamento dopo i recenti rialzi ma sarà importante trovare velocemente la via del recupero, il supporto da non perdere per il proseguo del rialzo è in area 20100. 

Per questa settimana il trading range è posto tra i 20900/22200 punti con i 21500 punti a fungere da spartiacque tra la parte alta e bassa del range. 

Buona settimnana e buon trading.



Scrivi a staff@reportnight.com
Subscribe in a reader

29 marzo 2014

Analisi settimanale FTSE MIB

Si chiude una nuova settimana positiva per l'indice Italiano che segna un buon +2,51%, dall'inizio dell'anno il rialzo è a due cifre con un +13,3% facendo di Piazza Affari la reginetta di Europa. 

La positività che stà spingendo i mercati Europei si riflette nel dato sopra le attese sulla fiducia da parte della Commissione europea che ingloba le aspettative dei consumatori e dei manager delle aziende che è salito in marzo a 102,4 da 101,2 di febbraio contro i 101,4 attesi. 

Graficamente la conferma in chiusura sopra i 20800 punti crea un nuovo spazio potenziale di risalita e l'indice può ora stabilizzarsi nel trading range di medio posto tra i 20800/22200 punti con i 21600 punti a fungere da spartiacque tra la parte alta e bassa del trading range. 

Era da Maggio 2011 che l'indice non riusciva a recuperare quota 21000 punti, è un segno importante ma non dimentichiamoci che rispetto al DOW o al DAX, che sono sui massimi, il FTSEM MIB non quota neppure ancora le metà rispetto ai suoi top e quindi, in teoria, gli spazi di recupero più importanti forse quest'anno sono proprio sul nostro mercato.

A presto.



Scrivi a staff@reportnight.com
Subscribe in a reader

27 marzo 2014

Quant Investor Portfolio: Il nuovo TS di TradingFacile

Buongiorno cari lettori, oggi proponiamo un nuovo sistema che lavora su di un vasto paniere di mercati: 


è un portafoglio composto da differenti sistemi che operano in base a modelli quantitativi sviluppati su logiche di mercato tra loro complementari.
Il testing e la validazione sono stati effettuati su 17 anni di dati storici, attraverso un modello di valutazione e ranking proprietario sviluppato attorno al metodo di massima verosimiglianza, grazie al quale è possibile minimizzare i rischi di overfitting che corrono altri metodi di backtesting classici quali analisi out-of-sample e analisi walk-forward.
Il Portfolio di sistemi si propone in massima parte di investire in mercati azionari ed obbligazionari globali, ottimizzando qualitativamente e quantitativamente il security-picking e determinandone il controvalore di esposizione in funzione delle fasi di RiskON/RiskOFF dei sottostanti utilizzati dall’algoritmo.
Ulteriori algoritmi inoltre sfruttano contemporaneamente le opportunità di guadagno offerte dai mercati valutari e delle commodities.
Tali caratteristiche sono perfette per l’investitore di medio/lungo termine che cerca un portafoglio diversificato e profitti mediamente superiori al portafoglio 100% azionario, con una volatilità target inferiore.
È possibile replicare l’operatività in modalità completamente automatizzata, eliminando di conseguenza i fattori penalizzanti legati all’emotività tipica delle decisioni discrezionali.

Caratteristiche del Portfolio:      
  • Esposizione OVERNIGHT
  • Può operare sia al rialzo sia al ribasso anche contemporaneamente, in quanto i singoli contratti aperti seguono regole differenti.
  • Mercati seguiti:  S&P500, Dow Jones, Nasdaq100, Russel2000, Dax, Eurostoxx50, FTSE100, SMI, Nikkei, T-Bond, T-Notes, EurUsd, GbpUsd, UsdChf, UsdJpy, Oro.
  • Limitato numero di operazioni che permettono bassi costi di Slippage e Commissioni
  • Stop Loss: previsto in alcuni casi
  • Target: non previsto
  • Trailing stop: previsto in alcuni casi
  • Capitale minimo consigliato: € 25.000

Vantaggi: Trae profitto sia da prolungate tendenze che da inefficienze tecniche di mercato ottimizzando l’asset allocation in funzione delle opportunità offerte dai mercati globali.

Punti deboli: Come tutti i sistemi dalla spiccata componente momentum soffre nei periodi di lateralità prolungata.




TradingFacile Systems for your Business - Tel. 393-0974886 - Ufficio: 0736-661200 - info@tradingfacile.net -  www.TradingFacile.net


22 marzo 2014

Analisi FTSE MIB Settimanale

Il FTSE MIB si conferma ancora una volta come migliore listino azionario fra le principali Borse mondiali, con un guadagno settimanale del +3,07% e da inizio anno del 10,57%. 

Le notizie provenienti dalla crisi Ucraina dove il presidente Vladimir Putin ha firmato la legge che sancisce l'annessione della Crimea alla Russia, non hanno spaventato eccessivamente i mercati, forse anche perchè in tanti pensano che i forti interessi dei paesi occidentale con Mosca siano la garanzia migliore contro qualsiasi ritorsione. 

Graficamente la chiusura sopra quota 20850 è un nuovo segnale di forza per l'indice, la quota era stata persa a Maggio 2011, e quindi sembra probabile un nuovo tentativo di allungo. 

Per questa settimana il range da seguire è posto tra i 20850/21650. 

A presto.



Scrivi a staff@reportnight.com
Subscribe in a reader

16 marzo 2014

Analisi Settimanale FTSE MIB

Si chiude una settimana caratterizzata dall'indecisione dei mercati che rimangono preoccupati dalle tensioni in Crimea e non credo che il risultato scontato del referendum chiuderà questa spinosa questione. 

Graficamente la settimana disegna una candela di indecisione negativa con un -1,39%, la volatilità è in aumento forse nascondendo un imminente movimento, quindi come sempre attenzione.

Da registrare la mancata rottura dei 20980 da parte del FTSE MIB che retrocede ma si mantiene ancora positivo chiudendo sopra i 20300 punti. 

Per questa settimana il range da seguire è posto tra i 19800 e i 20850, una eventuale rottura ribassista troverebbe un supporto primo in area 19450. 

Buona settimana e Buon trading. A presto.




Scrivi a staff@reportnight.com
Subscribe in a reader

09 marzo 2014

Analisi FTSE MIB Settimanale

La settimana si chiude con un tentativo del nostro indice di forzare senza successo la resistenza a quota 20840 punti. 

La chiusura settimanale in rialzo dello 0,9%, in controtendenza con le altre Borse Europee, porta a +8,9% la performance da inizio anno incoronando Piazza Affari al momento come la più performante Borsa Europea. 

Graficamente si evidenzia una candela di indecisione ma il trend rimane positivo, solo una caduta in close sotto i 19300 punti potrebbe compromettere la fase rialzista in atto. Per questa settimana il range da seguire è posto tra i 20840/19300 punti. 

A presto e Buon Trading.

 

Scrivi a staff@reportnight.com
Subscribe in a reader

01 marzo 2014

Analisi Settimanale FTSEMIB

Si chiude positivamente per il nostro indice il secondo mese dell'anno con un +5,27% portando la performance da inizio anno a +7,77% sostenuto in particolare dalle buone performance dei titoli bancari. 

La settimana invece si chiude piatta con un +0,25%, il mercato "prende fiato" dopo le recenti salite e per la seconda settimana consolida i valori raggiunti. 

Graficamente il trend rimane positivo e il FTSE MIB sembra essere in una fase di consolidamento sopra i 20000 punti che trovo salutare per un potenziale nuovo allungo. Il Trend da seguire per questa settimana è posto tra i 20140 e i 20860 punti. 

Il mercato al momento sembra credere ai buoni propositi di Renzi e del suo governo ora però aspetterà i fatti così come credo la maggior parte degli italiani. Buona Settimana.




Scrivi a staff@reportnight.com
Subscribe in a reader

Twitter Delicious Facebook Digg RSS Favorites More

 
Cheap Web Hosting