26 luglio 2014

Analisi FTSE MIB Settimanali

Nonostante la chiusura negativa di Venerdì la Borsa di Milano chiude la settimana in rialzo con un +1,6% appena sopra i 21000 punti, da inizio anno il rialzo rimane interessante con un +11,05%. 

Sul grafico a barre settimanali viene disegnata, per la seconda volta, una candela di indecisione che dimostra la debolezza dell'indice, gli indicatori sono contrastati con il Supertrend ancora positivo ma con un incrocio ribassista tra la medie mobili in corso di formazione, si vede infatti la media "veloce" che stà cercando di bucare al ribasso quella "lenta", ed è la prima volta che accade da Dicembre 2013. 

Personalmente mi aspetto un ritorno almeno al supporto intorno ai 20200 punti a meno di un recupero forte con volumi sopra i 21400 punti. Va anche notato che inizia l'ultima settimana di Luglio e sicuramente i volumi diminuiranno quindi l'attenzione è d'obbligo. 

Per chi vuole operare sull'indice questa settimana proverei ad aprire uno short con stop loss sopra i 21400 punti e target primo in area 20200.

Rispondo a qualche lettore che mi chiede come operare sull'indice con poca liquidità il consiglio è di utilizzare come strumento i CFD (Contract for Difference, ovvero Contratto per Differenza) esistono molti gestori che offrono la possibilità di operare anche partendo da meno di 500 euro. 

Buon trading e Buona settimana.




Scrivi a staff@reportnight.com
Subscribe in a reader

23 luglio 2014

Fiat sulla parità dopo i commenti dell' AD su II° trimestre

"Spero che Renzi non si faccia intimorire e tenga duro. La Fiat continua ad andare avanti. Se avessimo aspettato le riforme ci saremmo impantanati" 

Lo ha detto l'ad della Fiat, Sergio Marchionne parlando con i giornalisti a margine dell'inaugurazione di Officina 82 a Mirafiori. "Se continua così cercheranno di sfinirlo. Spero che tenga duro - ha proseguito Marchionne; Il fatto che il Paese abbia bisogno di riforme non lo dico io ma il mondo intero, ce lo stanno dicendo tutti. Completare il programma di riforme è essenziale. Se non lo facciamo ci andiamo a giocare il futuro. Continuo a essere convinto che l'agenda di Renzi sia da completare. Adesso lo cominciano a criticare perché ha promesso una tempistica che non c'è. Le buone intenzioni per portare avanti questa avventura ce l'ha, continuano a creargli centomila problemi di convergenze, di punti di vista"

Nell'ambito delle alleanze, la Fiat che non è nuova a questo tipo di trattative pare stia stipulando una nuova partnership con la casa francese Renault. Le due case automobilistiche infatti stanno lavorando alla realizzazione di un nuovo veicolo commerciale leggero nell'ambito della divisione Fiat Professional che, a partire dal 2016, andrà a sostituire il già noto Fiat Scudo, nato a sua volta dalla collaborazione Fiat-PSA (Peugeot, Citroen ).

L'accordo provede la progettazione di un veicolo a base francese con design esclusivamente italiano, realizzato dal Centro Stile Fiat, e personalizzato con elementi e accessori distintivi del marchio Professional. Il Nuovo Scudo avrà, sempre a partire dal 2016, un gemello di marchio Renault e uno di marchio Opel.

D'altro canto, l'alleanza con PSA che non prevede più accordi per la realizzazione di veicoli commerciali leggeri, proseguirà per il business dei furgoni di taglia grossa come il Ducato esportato in più di cento paesi al mondo tra cui il Nord America dove lo stesso Marchionne ammette di puntare in quanto forte di un marchio locale: la Ram Pro Master.

In attesa di vedere domani come si muoverà il mercato possiamo notare che Piazza affari ha risposto in maniera indifferente alle parole del suo AD: il titolo Fiat viene scambiato a 7.65 in leggera flessione dello 0.33%





_______________________________________
Forex: www.ClubTradingForex.com
Futures: www.TradingFacile.net
Mail: info@tradingfacile.net
____________  

22 luglio 2014

Borsa Tokio: Indice Nikkei sale dopo lungo weekend, ma pesano tensioni geopolitiche

Listini asiatici sui massimi degli ultimi 6 mesi, con Tokyo (+0,84%) positiva ed Hong Kong (+1,69%),insieme a Shanghai (+1,02%) in gran forma

La Borsa di Tokio ha chiuso in rialzo chiudendo a quota 15.343 pti dopo la giornata di festività di ieri, mettendo in secondo piano le tensioni geopolitiche in Ucraina e Medio oriente. A tal proposito proprio per oggi è previsto un incontro tra i ministri degli esteri dell'Unione Europea per capire le dinamiche riguardo l'aereo abbattuto in Ucraina Giovedì scorso che aveva causato una discesa nei listini asiatici nell'ordine dell'1%.

In questa seconda parte del mese i mercati sembrano seguire maggiormente la corrente macroeconomica attuale che vede un netto indebolimento dello Yen che sembra aver interrotto la fase rialzista degli ultimi tempi sui mercati valutari mentre risale la china l'indice dell'attività complessiva giapponese del mese di Maggio.

Le altre borse asiatiche chiudono quasi tutte in positivo, con Seul che sale dello 0,52% mentre Taiwan avanza dello 0,62%.






_______________________________________  
Forex: www.ClubTradingForex.com
Futures: www.TradingFacile.net
Mail: info@tradingfacile.net
____________  

18 luglio 2014

Microsoft taglierà 18 mila posti di lavoro entro il 2015

Microsoft si appresta ad ufficializzare la più consistente riduzione del personale mai attuata nella sua storia; sono peggiori del previsto i tagli che l'azienda di Redmond ha intenzione di effettuare, si parla infatti di 18.000 dipendenti con le valigie in mano pari al 14% della forza lavoro.

Due terzi dei lavoratori dati in partenza riguarderanno il personale impiegato nella divisione Devices e Services acquisita da Nokia. La notizia è stata diffusa dal CEO Satya Nadella che ha specificato che il provvedimento è stato adottato per snellire e rendere più omogenea la struttura aziendale dopo l'acquisizione della divisione mobile di Nokia.

Questa la dichiarazione ufficiale rilasciata:

" Ci stiamo preparando alla riduzione delle prime 13,000 posizioni, e la maggior parte degli impiegati licenziati saranno avvisati entro i prossimi sei mesi. E' importante sottolineare che mentre stiamo eliminando alcuni ruoli in alcune aree, ne stiamo aggiungendo degli altri in aree strategiche. La mia promessa è porteremo avanti questo processo in maniera riflessiva e trasparente. Offriremo il trattamento di fine rapporto a tutti i dipendenti colpiti dai provvedimenti, al pari di un aiuto per trovare un nuovo impiego in diverse località e ognuno verrà trattato con il rispetto che merita per il contributo dato all'azienda "


Nel frattempo la  notizia ha fatto crescere del 4% il titolo di Microsoft alla Borsa americana...











_______________________________________
Forex: www.ClubTradingForex.com  
Futures: www.TradingFacile.net
Mail: info@tradingfacile.net
____________ 

17 luglio 2014

87.000€ di profitto nel primo semestre 2014; Resoconto del mese di Giugno

Un caloroso saluto a tutti i lettori, riassumiamo in questo post le performance dei Trading System operativi sul nostro network dedicato al trading su Indici www.TradingFacile.net , su FOREX www.ClubTradingFOREX.com e nella sezione didattica www.ReportNight.com

Un investimento attento ed oculato va diversificato nel suo insieme: tramite un'accurata analisi dei singoli sistemi e delle loro caratteristiche possiamo consigliare le migliori combinazioni capaci di sfruttare al massimo ogni umore del mercato, contattaci ai nostri recapiti !

Ricordiamo che tutti i sistemi sotto elencati possono essere seguiti in modalit? automatica grazie ad una convenzione con i nostri broker di fiducia.
Per maggiori info sull' esecuzione automatica degli ordini CLICCA QUI


TS Night-Sun
Il sistema lanciato ufficialmente a Giugno 2012 ? di tipo misto Intraday-Overnight ed ? molto dinamico nella sua operativit?, lavora con un contratto aperto e chiuso in giornata ed un secondo contratto che eventualmente pu? essere aperto in Overnight se vengono soddisfatte particolari situazioni di TREND. Nel mese di Giugno il sistema ha avuto una performance di +330 pti.
Puoi seguire le performance storiche da questo LINK  

Strike FIB
Il sistema, lanciato a fine 2013 e attivo su mercato reale dal 1-4-2012 nel mese di Giugno ha avuto una performance di -500 pti. Il sistema si contraddistingue per un numero limitato di operazioni ed un basso DD, lavora bene con mercati direzionali, con discreti volumi e con buona volatilit? nel corso della giornata. Riesce ad effettuare in maniera consecutiva pi? operazioni in guadagno sia che il mercato salga sia che scenda. Puoi seguire le performance storiche da questo LINK

Gold FIB
Il sistema, lanciato a fine 2013 e attivo su mercato reale dal 1-1-2009 nel mese di Giugno il sistema ha avuto una performance di +145 pti. Il sistema ? basato sul time frame a 30 minuti; in base alla forza del mercato assume una sola posizione al giorno in accordo con il trend prevalente. 

Mistral FIB
Il sistema, lanciato a fine 2013 e attivo su mercato reale dal 1-1-2012 nel mese di Giugno ha avuto una performance di +190 pti. Mistral ? un TS che segue i cicli periodici di tendenza; per elaborare l'algoritmo ? stato necessario raccogliere tutti i principali movimenti importanti dei mercati e studiarne le caratteristiche che potessero essere assimilabili tra di loro. Ne ? venuto fuori un TS con un'alta profittabilit? e dal basso DD anche nelle situazioni pi? avverse.. 

TS Special
Il sistema overnight attivo su mercato reale da Gennaio 2008 sul FIB nel mese di Giugno ha registrato una performance di -420 pti. Il sistema, uno dei pi? longevi nella nostra offerta, da oltre un decennio sta producendo utili. Il TS lavora con logiche di Trend Following e mantiene le operazioni aperte in overnight fino a quando la tendenza di fondo non cambia. In alcuni casi pu? prevedere cambi di direzione attraverso operazioni di stop-and-reverse.

TS StarFTSE
Il sistema overnight sul FIB nel mese di Giugno ha registrato una performance di +160 pti. StarFTSE ? un sistema overnight che pu? aprire contemporaneamente fino ad un massimo di 2 contratti sul FTSE MIB FUTURE. Pu? operare sia al rialzo sia al ribasso anche contemporaneamente, in quanto i singoli contratti aperti seguono regole differenti.

TS PTone
Il sistema overnight sul FIB nel mese di Giugno ha registrato una performance di +110 pti. Il TS ha nei suoi punti di forza un basso DD ed un numero limitato di operazioni, ottime caratteristiche per un trading di lungo periodo 

TS Trust FIB
Il sistema, lanciato a fine 2013 e attivo su mercato reale dal 1-1-2011 nel mese di Giugno ha avuto una performance di -190 pti; Il TS genera i segnali attraverso un elementare algoritmo ideato dopo un lungo periodo di attenta osservazione dei movimenti del mercato ed e' in grado di superare con agilit? le dure fasi laterali.

TS Trust DAX
Il sistema, lanciato a fine 2013 e attivo su mercato reale dal 1-1-2011 nel mese di Giugno ha avuto una performance di -10,5 pti; Il TS genera i segnali attraverso un elementare algoritmo ideato dopo un lungo periodo di attenta osservazione dei movimenti del mercato ed e' in grado di superare con agilit? le dure fasi laterali  

Strike DAX
Il sistema, lanciato a fine 2013 e attivo su mercato reale dal 1-4-2012 nel mese di Giugno ha avuto una performance di -97,5 pti; Strike ? un sistema molto robusto che entra a mercato in base ad un indicatore proprietario sul momentum. La gestione della posizione avviene anche in riferimento a statistiche immediate, questo fa si che il segnale d'uscita dalla posizione venga spesso inviato a mercato. 

Strike BUND
Il sistema, lanciato a fine 2013 e attivo su mercato reale dal 1-1-2012 nel mese di Giugno ha avuto una performance di +34 pti; Il sistema lavora bene con mercati direzionali, con discreti volumi e con buona volatilit? nel corso della giornata.

Trust SP500
Il sistema, lanciato a fine 2013 e attivo su mercato reale dal 1-1-2012 nel mese di Giugno ha avuto una performance di -53 pti; Il TS genera i segnali attraverso un elementare algoritmo ideato dopo un lungo periodo di attenta osservazione dei movimenti del mercato ed e' in grado di superare con agilit? le dure fasi laterali  

Strike SP500
Il sistema, lanciato a fine 2013 e attivo su mercato reale dal 1-2-2011 nel mese di Giugno ha avuto una performance di +16 pti; Strike ? un sistema molto robusto che entra a mercato in base ad un indicatore proprietario sul momentum. La gestione della posizione avviene anche in riferimento a statistiche immediate, questo fa si che il segnale d'uscita dalla posizione venga spesso inviato a mercato.
Mistral SP500
Il sistema, lanciato a fine 2013 e attivo su mercato reale dal 1-1-2011 nel mese di Giugno ha avuto una performance di +16 pti; Mistral ? un TS che segue i cicli periodici di tendenza. Per elaborare l'algoritmo ? stato necessario raccogliere tutti i principali movimenti importanti dei mercati e studiarne le caratteristiche che potessero essere assimilabili tra di loro. Ne ? venuto fuori un TS con un'alta profittabilit? e dal basso DD anche nelle situazioni pi? avverse.
Trust EuroFX
Il sistema, lanciato a fine 2013 e attivo su mercato reale dal 1-3-2011 nel mese di Giugno ha avuto una performance di +26 pti; Il TS genera i segnali attraverso un elementare algoritmo ideato dopo un lungo periodo di attenta osservazione dei movimenti del mercato ed e' in grado di superare con agilit? le dure fasi laterali 

Strike EuroFX
Il sistema, lanciato a fine 2013 e attivo su mercato reale dal 1-1-2012 nel mese di Giugno ha avuto una performance di -88 pti; Strike ? un sistema molto robusto che entra a mercato in base ad un indicatore proprietario sul momentum. La gestione della posizione avviene anche in riferimento a statistiche immediate, questo fa si che il segnale d'uscita dalla posizione venga spesso inviato a mercato. 

Mistral EuroFX
Il sistema, lanciato a fine 2013 e attivo su mercato reale dal 1-1-2012 nel mese di Giugno ha avuto una performance di -6 pti; Mistral ? un TS che segue i cicli periodici di tendenza. Per elaborare l'algoritmo ? stato necessario raccogliere tutti i principali movimenti importanti dei mercati e studiarne le caratteristiche che potessero essere assimilabili tra di loro. Ne ? venuto fuori un TS con un'alta profittabilit? e dal basso DD anche nelle situazioni pi? avverse. 

Quant Investor Portfolio *** NEW ***
Il sistema lanciato lo scorso mese di Marzo ed in reale dal 1-1-2011 in questo mese di Giugno ottiene una performance del +2,01 %. Il sistema si distingue per la grande diversificazione al suo interno in base a modelli quantitativi sviluppati su logiche di mercato tra loro complementari. Il Portfolio di sistemi si propone in massima parte di investire in mercati azionari ed obbligazionari globali, ottimizzando qualitativamente e quantitativamente il security-picking e determinandone il controvalore di esposizione in funzione delle fasi di RiskON/RiskOFF dei  sottostanti utilizzati dall?algoritmo.
E' attiva una campagna promozionale di OFFERTA LANCIO
che consiste nella sottoscrizione del sistema  
in promozione al 20% fino al 31 Agosto Per informazioni CLICCA QUI


EA Leonardo
Il sistema, lanciato a fine 2008 e attivo su mercato reale dal 1-1-2008 nel mese di Giugno ha avuto una performance di +275 pips; L'expert Leonardo lavora in maniera automatica sul mercato FOREX e solamente sulla valuta EUR/USD. Per elaborare l'algoritmo ? stato necessario raccogliere tutti i principali movimenti importanti dei mercati e studiarne le caratteristiche che potessero essere assimilabili tra di loro. Ne ? venuto fuori un TS con un'alta profittabilit? e dal basso DD anche nelle situazioni pi? avverse.

SUPER EA Galileo
Il sistema, lanciato a met? 2011 e attivo su mercato reale dal 1-5-2010 nel mese di Giugno ha avuto una performance di +88 pips; Il sistema di trading illustrato in questo documento ? il risultato di un lungo periodo di studi e di ricerca sul mercato Forex mirati ad ottenere un rendimento stabile per investimenti a medio-lungo termine.

TREND (TS del Cassettista)
Il TS TREND continua a darci soddisfazioni sotto molti punti di vista; essendo un TS che sta sempre a mercato ed esegue poche operazioni non soffre le frenetiche escursioni giornaliere dei mercati e cambia la propria posizione solo quando il nuovo TREND ? in atto. Di seguito le performance registrate nel 2014 fino al 30/6; le performance vengono aggiornate con cadenza semestrale.

Trend DAX +23,5%
Trend FTSE 100 +15,2%
Trend E-Mini DowJones +9,5%
Trend E-Mini S&P 500 +12,2%
Trend E-Mini Nasdaq +23,4%
Trend Bovespa Index -3,9%
Trend Russel 2000 +3,3% 
Trend China Index +12,8%
Trend MSCI Japan +5,1%
Trend Vector Russia +7,7%

Ricordiamo che il sistema in oggetto ? rivolto ai trader cosiddetti "cassettisti" che amano tenere posizioni aperte anche per lunghi periodi; il sistema esegue la media di 2 operazioni al mese che possono essere immesse a mercato entro la chiusura delle contrattazioni della giornata stessa.
__________________________________________________
Forex: www.ClubTradingForex.com
 Futures: www.TradingFacile.net
 Mail: info@tradingfacile.net
 _________




* Le performance con sottostante il future sono calcolate al lordo di commissioni, slippage e capital gain, nel forex il risultato ? NETTO
DIRITTI SULLA RISERVATEZZA DEI DATI
Il Suo indirizzo di posta elettronica ? inserito nella nostra mailing list per uso esclusivamente didattico e/o informativo. Nel pieno rispetto delle vigenti norme sulla tutela alla riservatezza dei dati personali (D.Lgs. 196/03) Lei ha il diritto di far cancellare il suo nominativo dalla predetta mailing list. In ogni momento potr? far rimuovere il Suo indirizzo e-mail semplicemente rispondendo a questo messaggio indicando CANCELLA nell'oggetto.

16 luglio 2014

IBM - Apple dalle battaglie degli anno 80 fino agli accordi degli ultimi giorni

E pace fu.
Dopo una storica rivalità che le ha interessate negli anni 80 l'azienda di Cupertino punta sul social business per aumentare il proprio volume di affari; dall'altra parte la IBM si assicura una fetta di dispositivi mobili sui quali sviluppare i servizi cloud mettendo a disposizione migliori risorse sulla sicurezza per impedire accessi non autorizzati agli hacker nei dispositivi dei clienti.

Un’alleanza che porterà alla nascita di applicazioni capaci di modificare la maniera in cui aziende e dipendenti interagiscono con l’iPhone e l’iPad, permettendo così alle imprese di raggiungere nuovi livelli di efficienza e soddisfazione dei clienti.
I due colossi statunitensi vogliono quindi creare una collaborazione mirata a cogliere i punti di forza di ciascuna azienda. Le app che verranno sviluppate insieme saranno più di 100 nei settori delle telecomunicazioni, bancario, assicurativo e soprattutto nell' healthcare.

Le prime aplicazioni dovrebbero essere disponibli già da Ottobre, mese importante per Apple perchè potrebbe combaciare con il lancio del nuovo sistema operativo, Ios 8.




A livello grafico dopo l'analisi del titolo Apple dello scorso mese passiamo ora ad analizzare IBM.
Il titolo ha risentito nella scorsa primavera delle voci di mercato che davano in partenza i principali manager del gruppo, notizia poi prontamente smentita dalla stessa IBM a fine Giugno. Dopo il superamento della modia mobile a 20 periodi il titolo è da qualche giorno intrappolato in un trading range tra la zona di resistenza statica a 195 ed il supporto di breve dei 186 punti.

L'idea di trading di oggi è di sfruttare il trading range in corso: piazziamo un doppio ordine condizionato al raggiungimento di uno dei 2 livelli; il profit sarà 186 se la posizione è SHORT, 195 se la posizione è LONG. Il rischio che corriamo è dato dallo STOP LOSS che impostiamo al 2%.

Buon trading, Stefano


_______________________________________  
Forex: www.ClubTradingForex.com  
Futures: www.TradingFacile.net
Mail: info@tradingfacile.net
____________ 

12 luglio 2014

Aggiornamento FTSE MIB

Si chiude una settimana pesante per il nostro indice che, nonostante il recupero di Venerdì, chiude con un -4,38% riducendo il gain da inizio anno ad um +8,7%. 

Gli spettri di un rischio default di una importante Europea come la Portoghese Banco Espirito Santo hanno velocemente riacceso i timori che la zona Euro ed in particolare l'Italia con il suo debito pubblico tra i più alti a livello mondiale, possa rivivere una crisi monetaria. 

Graficamente, come anticipato settimana scorsa, ha prevalso la volontà di voler chiudere il gap rialzista creatosi a Maggio e il candelone rosso disegnato questa settimana conferma la fase di debolezza del ns mercato che trova supporto in area 20200 punti. 

Gli indicatori sono contrastanti, le medie mobile sono girate al ribasso ma non abbiamo ancora un incrocio ribassista e il supertrend rimane ancora al rialzo quindi è sicuramente una fase interlocutoria dove non prenderei dei rischi ma che penso non potrà avere una vita lunga. 

Possibile scenario rialzista 
Con un recupero dei 21100 in primis e successivamente dei 21300 punti potremmo credere al proseguo del trend rialzista di medio termine e si potrebbe entrare long proprio in rottura dei 21300 con target primo in area 22200 punti. 

Possibile scenario ribassista 

Una eventuale perdita dei 20100 aprirebbe la strada ad una accelerazione ribassista di breve che potrebbe spingere il FTSEMIB in area 19000 punti, quindi short in rottura dei 20100. 

 Buona settimana e Buon trading. A presto




Scrivi a staff@reportnight.com
Subscribe in a reader

Twitter Delicious Facebook Digg RSS Favorites More

 
Cheap Web Hosting