21 giugno 2008

Report 23 Giugno

Buon week end, Venerdì la seduta era partita debole ma progressivamente è peggiorata, prima per colpa di un aumento del greggio poi con l'apertura del mercato americano sulle voci di un profit warning di Merrill Lynch supportato dall'anticipazione di nuove svalutazioni da parte di Citigroup.

Insomma come ben saprete seduta in netto ribasso per Piazza Affari, con l'indice S&P/Mib sceso dell'1,6% e che chiude a 29854 punti con un minimo a 29547 creando un nuovo minimo dell'anno. L'indice non rompeva i 30.000 punti dal 6 dicembre 2004, quando l'indice si portò sopra la barriera dei 30 mila al termine di un movimento rialzista durato diversi mesi. Da inizio anno il ribasso è pesantissimo Mibtel -21.34% S&P/Mib -22.87% All Star -14.11. Personalmente credo si possa di scendere sino ai 28900 punti a meno di una, al momento, remota ripresa di area 31300.

FASTWEB E' uno dei pochi titoli che tiene il mercato se riesce a mantenersi sopra area 20.30 in chiusura mi aspetto che possa ripartire bene. Manteniamo la strategia stop a 20.19 e take profit a 22.43.

FIAT Seduta pesantissima per Fiat che lascia sul campo un -6,5%, scivolando sino a 11,36 euro, nuovo minimo dal settembre 2006. Abbiamo provato ad acquistare sul supporto importante dei 12 euro ma ci stava anche lo short alla rottura di quel valore (trade&reverse) operazione che non sono riuscito a segnalare vista la velocissima discesa. Va detto che lo stop ha fatto il suo dovere facendoci uscire con una perdita minima. Ho reportizzato il trade nello storico.

INTESA SAN PAOLO Anche in questo caso abbiamo acquistato sulla debolezza sfruttando un supporto importante che poteva creare un doppio minimo. Il mercato particolarmente negativo e la volatilità elevata non ci hanno aiutato in questa operazione che chiudiamo con una perdita minima. Anche questa trade è stato reportizzato nello storico.

LOTTOMATICA dimostra una buona forza "serrando i ranghi" e mantendendosi intorno ai 18.5 la rottura dei 19€ darebbe un buon segnale di ripresa. Buy a 19.03 impostando uno STOP IN CLOSE sotto i 18.5.

ENEL Sembra puntare sul supporto dei 6.5 da dove potrebbe rimbalzare creando un doppio minimo. BUY a 6.51 e stop a 6.445

Per gli short voglio aspettare la seduta di Lunedì, le due operazioni impostate sono ragionate in modo opposto una sulla forza della rottura di una resistenza (LOTTOMATICA) e una sulla creazione grafica di un doppio minimo (ENEL).

A lunedì

PS datemi un parere sulla nuova veste grafica scrivetemi !!

Scrivi allo Staff

0 commenti:

Twitter Delicious Facebook Digg RSS Favorites More

 
Cheap Web Hosting