Report 27 Giugno

Giornata disastrosa la fiammata di ieri si è dimostrata un cerino! L'ottimismo infatti è durato solo una giornata. Le vendite non hanno risparmiato nessun settore e sono state particolarmente pesanti sui titoli bancari e sulle auto. Lo scenario globale è negativo con un dollaro in netto calo contro l'euro e il petrolio che galoppa verso il massimo storico di 139 dollari al barile. In una situazione altamente volatile con un mercato puramente emotivo e speculativo eseguire operazioni basate sul buon senso e l'analisi tecnica diventa impresa molto ardua.
Per l'indice rimane ora il supporto del minimo annuale che potrebbe creare un doppio minimo a 29121 punti. Passiamo ai titoli

LOTTOMATICA Fa scattare il nostro segnale di acquisto che però non viene confermato in chiusura e chiude leggermente sotto il nostro valore di stop. L'operazione è reportizzata nello storico, chi fosse ancora dentro si fissi uno stop a 18,49 e take profit a 19,8

AUTOGRILL perde il livello di ingresso, impostiamo uno stop in close sotto i 7.6 ma per evitare rischi inutili mettiamo uno stop intraday a 7.54

TODS SI difende abbastanza bene vista la situazione generale chiudendo a 33.5 e non mandandoci in stop. Manteniamo la strategia Stop loss se chiude sotto 33.49 IN CLOSE e take profit a 35.9€.

BMPS Nulla di fatto per MPS che non rompe gli 1.86 e ripiega pesantemente come tutto il mercato bancario.

A domani.



Scrivi allo Staff

Commenti