16 luglio 2008

Report 17 Luglio

Partiti stamattina con un clima cupo il nostro indice registra un minimo di 26464 punti poi la svolta, l'inaspettato aumento delle scorte di petrolio e combustibili negli Stati Uniti e la conseguente caduta del prezzo del petrolio salvano le Borse Europee e il nostro indice che con un recupero sul finale chiude in rialzo dello 0,55% a 27194 punti. Il grafico dell'indice disegna oggi un hammer che accompagnato dalla ottima chiusura di Wall Street con il Dow Jones a +2,52% a 11.239 e il Nasdaq a +3,12% a 2.284,85 lascia preannunciare un apertura in rialzo per domani solo la chiusura sopra i 27600 punti darebbero speranza per un rimbalzo più sostenuto.

FIAT poderoso rimbalzo del titolo che reagisce come auspicato dai minimi. Abbassiamo leggermente il take profit a 10.43 ma manteniamo al momento lo stop profit sotto i 9.25 in close.

BANCA ITALEASE Scende correttamente e in mattinata sfiora il nostro take profit arrivando a 4.5575. Recupera molto bene e chiude a 4.9 mandandoci in stop loss. Mi sento di poter dire che siamo stati sfortunati in questo trade! Registro l'operazione nello storico.

STM il titolo ha tenuto nei giorni di discesa e oggi si avvicina alla importante resistenza dei 6.7 che se rotti in close potrebbero aprire ad un buon rimbalzo. Buy a 6.745 e stop in close sotto i 6.64.

Visto che una rondine non fa primavera ci fermiamo qui.

Vi segnalo che il sondaggio rimane aperto ancora per due giorni fatevi sentire.

A domani
Scrivi allo Staff

0 commenti:

Twitter Delicious Facebook Digg RSS Favorites More

 
Cheap Web Hosting