1 luglio 2008

Report 2 Luglio

Piazza Affari sprofonda nuovamente insieme alle altre Borse Europee. L'indice S&P/Mib è arrivato a perdere anche il 3% e nel finale chiude con un più conservativo -1,9%. New York chiude stasera in recupero grazie all'indice che misura le aspettative delle aziende sullo sviluppo del business nei prossimi mesi che è salito a sorpresa sopra quota 50 e ad una leggera flessione del prezzo del petrolio, speriamo sia di buon auspicio per domani. L'indice chiude a 28786 punti sopra il supporto utile dei 28700 se li dovesse perdere in chiusura si scende a 28200. Passiamo ai titoli, dove oggi liquidando TODS torniamo liquidi completamente e pronti per cercare di capire dove vuole andare il mercato.

TODS Molto bene, anzi visto il mercato direi, molto molto bene. Arriva al nostro target a 37.15 e ci fa portare a casa un gain del 9.88% che ci aiuta in questo periodo particolarmente difficile. Operazione reportizzata nello storico.

STM Manca per un soffio il nostro prezzo di ingresso rimbalzando dai 6.35 e chiudendo a 6.48. Proviamo a mantenere il segnale BUY a 6.315 con stop in close a 6.19.

CEMENTIR sembra aver creato una base di accumulo sui 4.2 con volumi in aumento. Punterei un BUY sopra i 4.26 con uno stop in close sotto i 4.20.

A domani.

Scrivi allo Staff

0 commenti:

Twitter Delicious Facebook Digg RSS Favorites More

 
Cheap Web Hosting