11 settembre 2008

Report 12 Settembre

La giornata è partita in negativo ed ha accelerato all'uscita di alcuni dati macro, nel pomeriggio grazie ad un piccolo rimbalzo, rispetto all'apertura, dei mercati Americani il nostro indice è riuscito a ridurre le perdite della giornata, chiudendo comunque in rosso per la terza seduta consecutiva. Da segnalare l'ennesimo tracollo di Lehman Brothers a causa di downgrade sul titoli, in realtà ci si sta chiedendo se la quarta banca americana riuscirà a sopravvivere al momento sta perdendo ancora 40 punti percentuali!! Graficamente il nostro indice ha chiuso sopra i 27800 punti toccando in giornata i 27500 che si rilevano nuovamente supporto fondamentale per la tenuta di fase che sempre più chiaramente si delinea laterale nel range di medio 27500/29700 e di breve 27500/28450.

Pirelli Real Estate Il titolo parte bene arriva ad un soffio dal nostro take profit in mattinata (14.94 contro i 14.95 impostati) poi retrocede in modo violento, finendo addirittura sotto i 14€ e chiudendo a 13.92. Nulla si può fare se non registrare, con rammarico, questa perdita nel nostro storico che comunque rimane saldamente positivo nonostante i mercati da inizio anno perdano quasi 30 punti percentuali.

TISCALI Riprendiamo la segnalazione su Tiscali visto il bel movimento in contro tendenza di oggi. BUY sopra gli 1.55 con stop in close sotto gli 1.538 e target price a 1.695.

Banca Popolare di Milano (PMI) Il titolo trova un valido supporto sui 6.6 rimbalzando e chiudendo quasi sulla parità. Proviamo un BUY sulla conferma di rimbalzo sopra i 6.825 con target price a 7.195 e stop loss in close sotto i 6.6.

Alleanza non riesce a rompere la resistenza dei 6.65 retrocedendo, manteniamo comunque il segnale BUY sopra i 6.78 con stop in close sotto i 6.69 e take profit a 7.22.

Alla prossima.

Scrivi allo Staff

0 commenti:

Twitter Delicious Facebook Digg RSS Favorites More

 
Cheap Web Hosting