Report 25 Settembre

Nuova giornata negativa per le Borse europee nonostante la ripresa del settore finanziario. Il petrolio è salito nuovamente sopra i 108 dollari al barile contribuendo a creare nuovi timori di recessione. Il nostro indice è sceso dello 0,5% chiudendo sotto la soglia psicologica dei 27000 punti. Graficamente sembra probabile un ritorno sui 26200/26000 punti, coma detto ieri è probabile qualche seduta di consolidamento all'interno del range di breve 26200/27800.

ERG Graficamente il segnale potrebbe rimanere aperto ma visto la distanza al momento eliminiamolo.

ALLEANZA Il titolo sembra avere nuovamente forza ed è vicino a resistenze importanti. BUY sopra i 6.70 con stop in close sotto i 6.65 e take profit ambizioso a 7.185.

ETF S&P/MIB (ETFMIB.MI) Come anticipato nel commento iniziale, credo sia probabile un affondo sui 26300/26000 punti. Confermiamo quindi l'operatività BUY a 26,50 con stop in close sotto i 26 e take profit a 27.6.

FIAT Il titolo si avvicina pericolosamente sul minimo di breve a 9.96. Proviamo uno short sulla rottura al ribasso di 9.95 mettiamo uno stop in close sopra i 10 e un take profit veloce a 9.35.

A domani.

Scrivi allo Staff

Commenti