25 settembre 2008

Report 26 Settembre

La vera "padrona" del mercato è la volatilità e oggi, i mercati tornano positivi, grazie all'umore positivo sul concretizzarsi del via libera da parte del Congresso Usa al piano anticrisi da 700 miliardi di dollari. Risulta chiaramente difficile muoversi in un mercato "umorale" basti pensare che General Electric ha lanciato un profit warning (evento che dovrebbe in genere penalizzare il titolo) e al momento sale di quasi 4 punti percentuali. Graficamente il nostro indice recupera quota 27000 chiudendo con un ottimo rialzo a 27700 e vicino all'importante resistenza dei 27800 che se rotti in chiusura aprirebbero lo spazio verso i 28200 prima con successivo ritorno sui 29000.

ALLEANZA Rompe i 6.70 chiamando il buy e confermandosi in chiusura sopra i 6.70. Confermiamo la strategia modificando lo stop in close sotto i 6.58 e il take profit a 7.185.

ETF S&P/MIB (ETFMIB.MI) Smentito dai fatti il ritorno in area 26000 punti, il nostro indice si prepara ad affrontare quota 27800. Proviamo un BUY sopra quota 27,85 con take profit a 29.35 e stop loss in close sotto quota 27,70.

FIAT vista la ripresina del mercato eliminiamo il nostro shirt, nulla di fatto.

ENEL Sembra essere stata riscoperta dagli investitori. BUY sulla rottura dei 6.11 con stop loss stretto in close sotto i 6.10 e take profit veloce a 6.38.

ERG Rispolveriamo la segnalazione su ERG, il titolo è vicino alla media mobile dei 200gg che se rotta in chiusura potrebbe spingerlo al rialzo, BUY sopra i 12.81 con stop in close stretto sotto i 12.70 e take profit a 13.5

Se reputate interessanti le nostre segnalazioni, se apprezzate il fatto che siano quotidiane e completamente gratuite, segnalate il sito ai vostri amici e offrite una birra allo staff. Grazie.

Scrivi allo Staff

0 commenti:

Twitter Delicious Facebook Digg RSS Favorites More

 
Cheap Web Hosting