Report 15 Ottobre

Le Borse Europee confermano il proseguo del rimbalzo anche oggi, analizzando nel dettaglio la giornata registriamo una partenza sprint, con l'indice sopra i 6 punti percentuali, ma un rallentamento deciso in concomitanza con il rafforzarsi della debolezza sui listini delle Borse Americane nonostante l'annuncio di un programma di investimento diretto nel capitale delle istituzioni finanziarie per un ammontare complessivo di massimi 250 miliardi di dollari. Alla fine il guadagno si è dimezzato ma in termini assoluti rimane ottimo lo S&P/Mib chiude +3,6% a 23470 punti. Graficamente nonostante la candela di indecisione registrata oggi, la chiusura sopra i 23400 punti segna un punto importante per creare la base di un proseguo del rimbalzo. Il range da seguire si sposta tra i 23400 e i 26200 dove credo sia probabile una fase di consolidamento per il breve termine.

ETF S&P/MIB (ETFMIB.MI) Il trade sul nostro ETF in mattinata vola ad un soffio dal nostro take profit (max intraday 24,5). Manteniamo il Take profit a 24,70 e fissiamo uno stop in close se dovesse perdere i 22,7€.

TISCALI Ci sono molti titoli che stanno dando cenni di risveglio ma la prudenza è d'obbligo. Tiscali però porta con se il fascino della possibile vendita, ma soprattutto, ha rotto con decisione gli 0.80 disegnando un testa spalle rialzista su grafico orario e chiudendo a 0,8290. Siamo in ritardo con il timing ma ci proviamo inseriamo un BUY a 0.8220 (su un atteso piccolo ritracciamento) con stop in close sotto gli 0.80 e take profit primo a 0.95.

A domani


Scrivi allo Staff

 Subscribe in a reader

Commenti