Report 2 Ottobre

Il Balzo in avanti di Unicredito ha fatto in modo che il nostro indice recuperasse nel finale chiudendo con un segno positivo a +0.59%. La volatilità di Unicredito è stata impressionante, in apertura registrava un +7% ma dopo una ventina di minuti di apertura era già tornato sulla parità. Il titolo è retrocesso successivamente, sino ad essere più volte sospesa per eccesso di ribasso, infine, dopo che la Consob ha deciso di bloccare le vendite allo scoperto sui titoli di banche e assicurazioni fino a fine mese, si è ripreso chiudendo con un recupero del +11.26% e favorendo il recupero dell'indice. Graficamente il nostro indice rimane sotto la quota dei 26300 anche se in recupero, è comunque evidente ancora tutta la fragilità della situazione.

ETF S&P/MIB (ETFMIB.MI) Vale la segnalazione di ieri, attendiamo fiduciosi il rimbalzo dell'indice senza anticipare il segnale, manteniamo la strategia abbassando leggermente il take profit. BUY a 26.31 con stop in close a 25.9 e take profit a 27,70

GENERALI Continua a tenersi in contatto con l'importante quota dei 23,80, manteniamo la strategia. BUY a 23.81 con stop in close sotto i 23,6 e take profit ambizioso a 25.40.

IMS Segnalo questo titolo che è molto vicino alla rottura della media mobile dei 200gg con volumi crescenti, proviamo un BUY ma con metà quota per evitare troppi rischi. BUY a 0.902 con stop in close sotto gli 0.895 e take profit primo a 0.945.

A domani

Scrivi allo Staff

Commenti