21 ottobre 2008

Report 22 Ottobre

Dopo due giornate positive registriamo la chiusura negativa di oggi, nonostante la partenza tonica sulla scia dei mercati Asiatici, nel pomeriggio, con l'apertura negativa di Wall Street, si è avuta una accelerazione al ribasso. Il dato macroeconomico che non è piaciuto al mercato è stato l'indice Fed di Chicago sull'attività nazionale relativo al mese di settembre che registra un calo di 2,57 punti, facendo peggio del calo di Agosto che si attestava a 1.61. Graficamente cambia poco chiudiamo a 21873 punti, registriamo una volatilità più bassa ma sempre elevata e volumi di scambio non elevati (segno anche di prudenza da parte degli investitori) l'ampio range da seguire rimane 20300/23400 punti.


ETF S&P/MIB (ETFMIB.MI) Giornata di sofferenza per il nostro ETF che chiude a 21,90. Impostiamo nuovamente il Buy di una seconda quota di 200 azioni a 20.80 sulla possibilità di un nuovo ritorno sui minimi di periodo. Il take profit rimane 26.30
e lo stop loss al momento non lo mettiamo.

ENEL Paghiamo la volatilità del mercato, parte forte e fa scattare il nostro Buy a 5,56 ma ripiega pesantemente nel primissimo pomeriggio perdendo il livello chiave dei 5.30 in chiusura e tornando in negativo. Reportizzato il trade nello storico.

ENI Rompe molto bene al rialzo in apertura i 15.60 facendo scattare il nostro segnale di acquisto che avevamo messo prudentemente sopra i 15,8 per essere sicuri della rottura. I bassi volumi però non hanno dato la forza necessaria e la volatilità ha fatto il resto il titolo ha perso il supporto chiave dei 16.50 facendoci uscire in stop a chiusura del mercato. E' difficile investire in multiday su questi mercati se poi ci scontriamo, come in questo trade, anche contro la sfortuna diventa veramente impossibile !

Al di là dell'operazione di accumulo sull'indice che credo sia una delle poche possibili per la nostra operatività, rimango dell'idea che con questo mercato la liquidità è la scelta più corretta per chi investe in multiday e le ultime operazioni fatte su singole azioni mi indicano questa strada.

A domani.

Scrivi allo Staff

 Subscribe in a reader

0 commenti:

Twitter Delicious Facebook Digg RSS Favorites More

 
Cheap Web Hosting