29 ottobre 2008

Report 30 Ottobre

Giornata di grande rimbalzo per l'indice S&P MIB che archivia un +9.87% a 20466 punti e registrando uno dei maggiori rialzi di sempre. Non che questo mi faccia stare sereno (vedi il +11.49 del 13 Ottobre perso nei giorni seguenti) ma sicuramente dà un segnale.
Adesso attendiamo i ribassi dei tassi di interesse promessi a livello globale che dovrebbero dare un ulteriore segno di rassicurazione ai mercati, stasera la FED, settimana prossima la Banca Centrale Europea mentre la Cina ha già dato oggi.
La chiusura sopra i 20300 punti, anche tecnicamente, risulta essere importante. Adesso è fondamentale che venga mantenuta questa quota e che sia di supporto per lanciarsi verso i 21800 punti. Il range di medio da seguire diventa 20300/21800.

ETF S&P/MIB (ETFMIB.MI) Come mi aspettavo abbiamo effettivamente avuto una giornata di riscatto per il nostro ETF che si avvicina ai valori di ingresso. Eliminiamo il Buy a 18€ e manteniamo la strategia take profit primo a 22.5 e al momento su questa operazione non impostiamo ancora uno stop loss.

Nonostante la salita di oggi è ancora troppo presto per acquistare singole azioni con la nostra operatività multiday, il consiglio più saggio per chi non segue la nostra operazione sull'indice, rimane quello di mantenersi liquido in attesa che ci siano segnali di stabilità maggiori ma non escludo che presto qualche piccola operazione "mordi e fuggi" la si possa impostare.

Scrivi allo Staff


 Subscribe in a reader

2 commenti:

SNTperformance ha detto...

Ciao... come promesso ti ho inserito in homepage e tra i link...
Per domani penso che si possano toccare i 21100 per poi ripiegare in giornata... a presto

Report Night Staff ha detto...

Grazie... Complimenti per l'analisi odierna. Se chiudiamo la settimana in tenuta dei 20400 punti credo che un allungo sui 22500 sia fattibile.

Twitter Delicious Facebook Digg RSS Favorites More

 
Cheap Web Hosting