Aggiornamento settimanale

Nonostante le ultime due sedute negative, il nostro indice registra un bilancio settimanale di +3,77% chiudendo a 17934 punti. La variazione mensile che collima essendo Gennaio con quella annuale è fortemente negativa si chiude a -7.84%. Guardando il grafico dell'indice con barre settimanali (che vi allego), personalmente vedo due possibili evoluzioni un proseguo al ribasso a testare la trend line discendente che passa nuovamente dai 16700 punti disegnando quindi anche un doppio minimo, oppure un recupero dei 18000 che riporterebbe l'indice nel trading range di breve 18000/20400 punti, al mercato la scelta.


ETF S&P MIB
Il nostro ETF è in carico a 19.80 siamo quindi in potenziale perdita, il trade rimane di medio periodo e dinamico quindi come per il 2008 credo che alla fine funzionerà. Operativamente sfruttiamo una potenziale discesa sui minimi per incrementare le posizioni quindi BUY di 200 quote a 17,1, il take profit primo viene ritarato a 20.90.

ETC OIL CRUDE
Il valore dell'ETC OIL CRUDE (qui potete trovare tutti i riferimenti sul prodotto e il primo post del trade) rimane "ingabbiato" nel trading range 16.70/21. In carico abbiamo 100 quote a 17,70 praticamente in pari con la chiusura di Venerdì. Operativamente manteniamo il trade, BUY di ulteriori 100 quote a 16.10, con stop in close sotto i 15.80 e take profit a 20.90

SNAI
Il trade procede nella direzione giusta confermiamo l'operatività, stop in close sotto gli 1.85 e alziamo il take profit ad un ambizioso 2.24.

TABELLA POSIZIONI APERTE


Scrivi allo Staff

 Subscribe in a reader

Commenti