ANALISI FIAT - 15 feb. 2009


Guardando il grafico del titolo FIAT si evince che:
1) Le ultime due candele formano un pattern del tipo HOMING PIGEON. In questo caso io lo intepreto come pattern di continuazione del trend precedente, anche perchè stiamo sotto la importante resistenza a 4,52 (vecchio minimo storico). Quindi questo dovrebbe essere un pattern ribassista.
2) In data 12 febbraio l'oscillatore MACD ritardo zero ha fatto un cross ribassista (segnale di vendita). Lo stesso giorno l'oscillatore di WILLIAMS è uscito dalla zona di ipercomprato rivelando l'indebolimento del titolo.
3) I supporti statici sono a: 4,07 - 3,77 - 3,65 - 3,42. Oltre a questi c'è una retta di supporto declinata (retta bleu)
4) I volumi sono in forte aumento rispetto alla media storica. Questo potrebbe indicare che siamo vicini ad un minimo storico e che stanno arrivando molti compratori.

CONCLUSIONI: le mie previsioni di breve su FIAT sono ribassiste. Tuttavia bisogna anche considerare che gli elevati volumi potrebbero indicare che siamo oramai vicini ad un minimo storico.
Per chi volesse provare uno SHORT su FIAT raccomando di usare la resistenza a 4,52 come livello di stop-loss.
POST scritto da seefu@reportnight.com

Commenti