il 7 porta bene

Dopo la giornata disastrosa di ieri oggi le borse mostrano, se ce ne fosse stato ancora bisogno, come la vera padrona dei mercati sia l'incertezza e la volatilità e ritrovano la strada del rialzo senza che ci siano state notizie particolarmente significative sul mercato. Ma forse di questi tempi il non aver notizie è già una notizia. L'indice S&P/Mib di Milano è salito del 3,9% recuperando i 15700 e chiudendo a 15875. Il mese chiude con un +3,88% mentre dall'inizio dell'anno l'indice perde il 18,42%. Come ogni fine mese vi allego il grafico a barre mensili e qui si vede, a mio avviso, la notizia vera della giornata, con oggi chiudiamo finalmente il primo mese positivo dopo 6 mesi di costanti e pesanti rossi, che il 7 porti bene ?? Vedremo, intanto dal grafico si vede anche che la candela di Marzo è un hammer leggermente sporco ma che potenzialmente potrebbe segnare un inversione di tendenza, se la candela della chiusura di Aprile sarà sopra i massimi di Marzo, vale a dire sopra i 16614 punti. In tutto questo l'incontro del 2 Aprile del G20 sarà un bilanciere fondamentale.



Leveraged S&P/MIB-SG
Torna interessante l'ETF in leva sull'indice (qui la scheda del prodotto) che scaricati gli indicatori di ipervenduto ritrova nuova forza. Provo un piccolo Buy di 200 quote sulla forza a 8.26 con stop in close sotto i 7.87. A presto.



Scrivi allo Staff

 Subscribe in a reader

Commenti