Eni Leveraged S&P/MIB-SG e Danieli

Ripartiamo da dove ci siamo fermati, con un'ottima performance di Piazza Affari che chiude con un ottimo +2,34% a 17816 punti. La chiusura negativa di Wall Street di stasera potrebbe creare le condizioni per un'apertura negativa domani mattina, rimango dell'idea che la resistenza dei 17800 necessità di almeno un consolidamento prima di essere affrontata con decisione, consolidamento che però non deve scendere in close sotto i 16600/16800 punti.

Danieli
Parte molto forte in gup up saltando il prezzo di ingresso posto qui, un ritracciamento pomeridiano ci permette di entrare sul titolo a 7,21. Manteniamo con take profit a 7.93 e stop loss in close sotto i 7.06.

Leveraged S&P/MIB-SG
Sull'attesa di un ritracciamento dovuto provo ad inserire un ordine di 300 azioni con un BUY a 9.05 sull'ETF in leva del nostro indice, lo stop in close lo posiziono abbastanza stretto sotto gli 8,75.

ENEL
Come idea di trading mi piace il grafico di ENEL che tenta di bucare la diagonale ribassista di medio termine, unico neo sono i bassi volumi sul titolo. Comunque credo che la rottura in close della ribassista possa essere un'ottimo segnale. Buy sulla conferma rialzisa a 3,9550 e take profit "veloce" a 4,095 successivo target a 4,16 e nel medio ultimo ambizioso a 4,40, stop in close sotto i 3,90.  A presto.


Scrivi allo Staff

 Subscribe in a reader

Commenti