10 maggio 2009

Aggiornamento Settimanale

Il nostro indice chiude la nona settimana consecutiva al rialzo con un incremento del +6,95% e una chiusura a 20509 punti. Finalmente riesce a portare in positivo un anno partito molto negativamente registrando un + 5,39% da inizio anno, ma ricordiamo che per arrivare a questa quota l'indice ha dovuto recuperare oltre 40 punti percentuali dal minimo del 9 Marzo a 12332 punti. Vi allego il grafico a barre settimanali dell'indice, graficamente la chiusura sopra quota 20500 punti è un segnale rialzista che però deve essere confermato con un'altra candela settimanale sopra questa quota. Se questa condizione si avvererà le quotazioni dell'indice potrebbero stazionare nell'ampio range di medio 20500/25000 punti.



Generali
E' molto vicina al nostro take profit a 16.90 sfiorati con un massimo intraday a 16,85 di Venerdì. Il trade si può considerare praticamente chiuso, a questo punto lasciamo il take profit a 16,90 ma se non dovesse raggiungerli in giornata chiudiamo la posizione al meglio in chiusura.

ETF SP MIB
Come anticipato nell'ultimo post siamo finalmente in gain sull'ETF, lo scontro con area 20,90/21 dove passa anche la media mobile a 200gg non dovrebbe essere così semplice da superare al primo colpo. Mettiamo un take profit a 20,90 e uno stop loss in close sotto i 20 euro.

ETC OIL CRUDE
Siamo praticamente in pari sulla posizione, manteniamola senza ulteriori impostazioni.

Kerself
Come idea di trading segnalo il titolo Kerself, il titolo è molto volatile quindi consiglio una modesta esposizione. Graficamente è interessante la seconda candela a stretto contatto con la trendline ribassista di medio termine, la fuoriuscita al rialzo potrebbe dare una nuova spinta al titolo. Proverei un BUY a 9,21 con take profit primo a 9,50 e secondo a 9.70, stop in close stretto sotto i 9.10.



A presto.

Posizioni Aperte Report Night



Scrivi allo Staff

 Subscribe in a reader

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Ciao, io dall'ETF CRUDE OIL sono uscito la settimana scorsa accontendandomi di un gain risibile, ma non ce la facevo più.
Dopo esser entrato il 2 di Febbraio a 16,78 con il petrolio che quotava 42/44$, me lo ritrovo a Maggio sempre oscillante sugli stessi valori, con il petrolio che nel frattempo è salito di circa il 30%!!!

E non mi si venga a dire che risente quest'ETF del cambio del dollaro perchè non mi sembra che i valori siano variati chissà di quanto.

Saluti
Alessandro

Report Night Staff ha detto...

Che dire... Sono pienamente daccordo con te, lo strumento non mi piace ma sfortunatamente sono dentro. Mantengo la piccola esposizione e attendo (lo faccio solo proprio perchè l'esposizione è minima)
Sicuramente non userò più questo ETC.

Twitter Delicious Facebook Digg RSS Favorites More

 
Cheap Web Hosting