ESPRINET

Giornata di recupero per le Piazze Europee dopo i recenti ribassi. L'indice parte bene sino a toccare un recupero di quasi due punti percentuali il recupero si affievolisce nel finale e i volumi di scambi sul future risultano bassi segnando poca convinzione del mercato al possibile recupero. Alla fine l'FTSEMIB chiude a +1,18 recuperando i 18000 punti e chiudendo a 18158 punti. Graficamente il trend ribassista rimane ben impostato con target a 17200 punti, solo il recupero di quota 18400 in close potrebbe frenare la discesa.

Sgam Etf Xbear Ftse Mib
Nonostante il recupero di oggi il segnale short prosegue quindi manteniamo la posizione in essere, stop in close largo sotto i 58,90.

Esprinet
Per le persone che non vogliono seguire gli short segnalo come idea di trading un titolo che ha ben tenuto durante la recente discesa e che rimane ben impostato dimostrando un'ottima forza relativa. Graficamente è vicino alla resistenza in area 6.75. Esprinet ha più volte tentato di forzarla invano quindi posizionerei il buy sopra la diagonale ribassista a 6.8050 con take profit veloce a 6.97 e stop in close sotto i 6.75. A presto.



Scrivi allo Staff

 Subscribe in a reader

Commenti

riccardo ha detto…
ciao, volevo chiederti delle delucidazioni a proposito del nav che non mi sono chiare e ti faccio un piccolo es. : ho acq. lo sgam circa 1 mese fa a 58,4 xò non sò il nav di quel giorno, ipotizzando che il prezzo del nav fosse x es. 57,12 o + alto di 58,4 il mio prezzo di carico quale sarebbe??? ciao e grazie
Report Night Staff ha detto…
Ciao, da qui http://www.borsaitaliana.it/quotazioni/etf/etf/navetf/navetfcopy.htm recuperi la serie storica del NAV sino a 30 giorni quindi mi auguro tu riesca a recuperare il prezzo di acquisto contabilizzato che per esperienza ho visto che può variare al max di +/- 1% sul prezzo di acquisto. Il delta NAV sul quale poi viene calcolato il capital gain viene effettuato a fine operazione che visto i valori attuali dell'ETF sicuramente chiuderai in positivo.
A presto