Riapriamo lo Short

Al mercato è stata sufficiente la dichiarazione della Fed che ha anticipato una graduale eliminazione, con l'inizio del 2010, degli interventi straordinari messi in atto nell'anno corrente grazie alla ripresa dell'economia Americana per creare timori su un prossimo rialzo dei tassi. Le Borse mondiali archiviano così una giornata negativa dove, in particolare, il settore finanziario è risultato sofferente. L'indice FTSE MIB chiude a 22677 punti con un -0,93% per domani il range rimane 22400/22900 punti.

Atlantia
Retrocede in modo contenuto perdendo quota 18 euro. Manteniamo il trade impostato con stop in close sotto i 17,80 e take profit confermato a 18,60.

STM
Perde i 6 euro in una giornata con ribassi diffusi ma senza creare doppi massimi lasciando presupporre ad una seduta di consolidamento, per le considerazione fatte ieri confermiamo il trade con stop in close alzato sotto i 5,80 e take profit a 6,30.

ETF/Mini Future
Chiuso il trade in apertura con l'ETF a 36,78 e il MINI 22750 reportizzo il piccolo loss nello storico.
Per domani il Trading System di Report Night si posiziona nuovamente SHORT.
Domani in apertura apriamo uno short sul Mini o, per chi vuole rimanere più tranquillo un BUY di 150 quote dell'ETF LYX.ETF XB FTSE/MIB (XBRMIB.MI) codice ISIN FR0010446666. A Presto

Scrivi allo Staff

Photobucket

 Subscribe in a reader

Commenti