2010... partenza in salita

Brutta seduta per le Borse mondiali e in particolare per il listino milanese che risulta il peggiore d'Europa, a dare la spinta ribassista sono state le trimestrali Usa, in particolare quelle di Bank of America e Morgan Stanley nettamente inferiori alle attese che hanno trascinato al ribasso tutto il comparto. L'indice FTSE MIB chiude con un pesante -2,45% a 23126 punti, graficamente la perdita in close dei 23400 punti apre la strada ad un ribasso più marcato che vede il primo supporto a 22940 punti, il movimento di medio periodo rimane ancora laterale. L'anno parte davvero in salita per la nostra operatività, il mercato laterale è il peggiore per gli investimenti overnight, ma le sfide mi piacciono e siamo solo a Gennaio. Quasi quasi faccio un sondaggio su chi crede che alla fine il portafoglio ufficiale chiuderà in positivo anche quest'anno che ne dite ?? Ogni tanto fatevi sentire coraggio !! Prendo comunque l'occasione per ricordare che anche operando con criterio non si è mai al riparo del pericolo insito in un investimento azionario.

ETF/Mini Future
Il Trading System di Report Night ritorna FLAT. Altro falso segnale che blocca il trade del nostro Trading System domani in apertura torno flat reportizzando l'operazione nello storico.

Autogrill
Nonostante il segnale di ieri da manuale coadiuvato da forti volumi il titolo viene affossato dalla negatività del mercato e manda in stop la posizione aperta in giornata con un piccolo loss che ho reportizzato nello storico 2010.

Per domani non prendiamo posizioni e rimaniamo alla finestra vista anche la pessima chiusura di Wall Street in attesa di vedere se finalmente il mercato decide di prendere una direzione più marcata.

Scrivi allo Staff

Photobucket

 Subscribe in a reader

Commenti