10 luglio 2010

News

Chi mi conosce da tempo sa che non sono un trader professionista e che il sito è sostenuto solo dalla mia passione per la finanza, infatti tutti i servizi di Report Night sono gratuiti da ormai due anni. La prima notizia è...non spaventatevi continueranno ad essere gratuiti, anche se sarebbe gradito un sostegno di tanto in tanto e magari una maggiore partecipazione, i commenti ai post sono sempre ben accetti. Passo alla novità, da Lunedì l'operatività di Report Night si baserà su 4 punti cardini costituiti principalmente da trading system che, nel corso degli anni, si sono rivelati funzionali e che possono incontrare le esigenze di tutti.

Il primo TS è già inserito da qualche tempo nell'operatività ed è di medio periodo, sempre a mercato ma con pochi segnali annui, è indicato ad essere seguito con un ETF in leva sull'indice o meglio, per chi usa una piattaforma tipo Active Trader, con un microlotto del Future FTSEMIB evitando la pesante tassazione sugli ETF in leva. Lo storico usando gli ETF e senza calcolare le tassazioni è riportato qui.

Il secondo è il TS sul future FTSEMIB è caratterizzato da una presenza sul mercato molto bassa, circa il 40%, con operazioni saltuarie ma abbastanza rapide per cercare di cavalcare il trend, questo TS è stato recentemente migliorato e lo storico è ben visibile da qui con un 3000 punti annui in media di ricavo.

Il terzo e quarto TS sono da usare in combinata e sono due TS sui titoli azionari FIAT e STM, ed è la vera novità, il sistema è sempre a mercato e fa un numero di operazioni importanti cercando di sfruttare al meglio tutti i movimenti. A breve inserirò uno storico su 10 anni di mercato. L'utilizzo è semplice e si basa sull'acquisto a segnale indicato di un lotto da 3000€ per titolo indipendentemente dal valore di mercato (cambia quindi il numero di quote) è sufficiente usare una piattaforma come FIneco per impostare l'operatività per il giorno seguente lasciando la massima libertà anche a chi lavora di seguire questo TS.

Questa in breve è il nuovo asse operativo di Report Night basato su un metodo ferreo e senza visioni "sentimentali" del mercato a questo metodo aggiungeremo la visione settimanale del Mercato e saltuariamente alcune operazioni extra o segnalazioni di opportunità interessanti con le idee di trading.

A presto.
Photobucket








Scrivi allo Staff

Subscribe in a reader

2 commenti:

pasquale ha detto...

Cari ragazzi, mi sembra però che per i ts sugli etf non sia tanto produttivo come pure quello sul ftsemib, come si vede dai report.
Bene invece su fiat e stm
Continuo a seguirvi, ma per adesso non trovo grande riscontro con le vostre indicazioni.
Ma lo avete ideato per voi? vi guadagnate da vivere col trading?
Grazie e buon lavoro.

luananet ha detto...

Ciao Pasquale per prima cosa mi sento di dire che nessun sistema ti mette al riparo da potenziali perdite e che investire sui mercati azionari è SEMPRE un rischio.

Detto questo i TS di Report Night sono stati fatti da me, sicuramente l'amicizia con Trading Facile mi ha aiutato molto.

I TS utilizzati sono tutti Trend Follower e quindi cercano di "cavalcare" la tendenza del mercato sia essa ribassista che rialzista e storicamente il mercato si muove a tendenze.

Fatta questa premessa è facile intuire come questi sistemi soffrano nelle fasi laterali che però statisticamente sono più brevi.

Ora da Maggio del 2010 stiamo vivendo la fase laterale più lunga dal 2000 ed è quindi per questo che i TS non stanno performando come desiderato

Comunque un buon TS trend follower anche in un periodo laterale perlomeno dovrebbe contenere le perdite in modo da recuperarle appena il mercato trova direzionalità, cosa che mi pare di poter dire, i miei TS stanno facendo.

Ti allego come esempio i guadagni fatti dal TS sull'ETF con lotti da 5000 euro sugli ETF in leva utilizzati.

EQUITY G/L ETF N°Op Progressivo
2008 2251 6 €2.251
2009 6628 8 €8.879
2010 -491 12 €8.388
2011 -341 2 €8.047

TOTALE 8,047 con 28 Operazioni.

Continua a seguirci e non mollare.

PS io come scrivo sempre sono un appassionato e non sono un trader professionista quindi non mi guadagno da vivere con il trading.

Twitter Delicious Facebook Digg RSS Favorites More

 
Cheap Web Hosting