Aggiornamento Settimanale

Si chiude una settimana positiva per i mercati azionari e per il nostro indice, a sostenere le Borse mondiali sono stati alcuni indicatori macroeconomici Americani, in particolare quello sull'inflazione che risulta stabile e il segnale di una ripartenza (timida) dell'industria manifatturiera. Il FTSE MIB chiude la settimana con un +1,5% riducendo le perdite da inizio anno a -9,4%. Graficamente assistiamo finalmente alla rottura settimanale dei 20850 punti che hanno proiettato subito l'indice verso la quota chiave dei 21200 dove ha trovato la chiusura settimanale. Di fatto possiamo finalmente cambiare il trading range che per questa settimana entrante passa tra i 20850/22250 punti con la prima resistenza posta a 21200 punti. La chiusura settimanale sopra i 21000 punti rimane comunque un buon segnale e potrebbe gettare le basi per un potenziale rally di fine anno ma per questa affermazione i tempi sono ancora molto precoci, quindi prestiamo massima attenzione e aspettiamo una ulteriore conferma rialzista. A presto.



Scrivi allo Staff

Subscribe in a reader

Commenti