Fine anno tempo di bilanci

E' sempre difficile fare il post di fine anno senza andare nel banale o peggio nel ricordare episodi già avvenuti dell'anno che stà finendo.

La verità è che sono un appassionato di Borsa perchè chi investe è obbligato (pur guardando la storia) a fare previsioni, analisi e ipotesi soprattutto su come sarà il futuro ed è questo passaggio logico che mi affascina da sempre.
Ho usato il termine logico perchè queste previsioni devono essere razionali, altrimenti si passa nel mondo della fortuna e nei giochi ad estrazione che sono tutt'altra cosa.

Qualche numero credo sia doveroso segnalarlo rapidamente, allegando il solito grafico a barre settimanali dell'indice FTSE MIB che archivia nel 2010 una perdita del -13,23%, soprattutto a causa dell'alto contenuto di titoli bancari, in Europa fanno peggio solo Spagna e Grecia.
Graficamente è ben visibile l'ampio movimento laterale di lungo che ci "accompagna" da Maggio tra i 19200/21800 punti e che di fondo rimane ancora valido. Nel medio/breve poco cambia e il trading range da seguire rimane 20100/20850 punti prestando attenzione che un eventuale perdita del supporto 20000/20100 in chiusura di giornata aprirebbe la strada verso il primo supporto dei 19500 punti.

Non mi resta che lasciarvi con un caloroso augurio di un Buon 2011 senza dimenticarvi ogni tanto di sostenere la gratuità dei segnali di Report Night con i banner oppure per chi vuole offrirmi una pizza direttamente da qui. A presto.



Scrivi allo Staff

Subscribe in a reader

Commenti

Pattern Trading ha detto…
Ti auguro un ottimo e direzionale2011.
Mirco
Report Night Staff ha detto…
Grazie Mirco contraccambio l'augurio :-)