Aggiornamento Settimanale

Si chiude ancora una volta una settimana difficile sui mercati a causa delle speculazioni sullo stato di salute dei conti Greci, il vento negativo si è attenuato sulla chiusura della settimana grazie alle buone indicazioni sullo stato di salute dell'Europa da parte del G8 in corso a Deauville. Il grafico a barre settimanali ci evidenzia tutta la difficoltà di operare in un mercato privo di direzionalità chiara e che continua un movimento laterale frustrante per chi opera sui mercati con modalità multiday. Il FTSE MIB da inizio anno rimane positivo con un +3,2% ma ben lontano dai massimi di Febbraio dove guadagnava oltre i 12 punti percentuali.

Graficamente lo stacco del dividendo su molti titoli del paniere principale ha affossato l'indice che si aggrappa al supporto dei 20850 punti recuperato con la seduta di Venerdì. La situazione tecnica è sicuramente precaria e per non vedere nuovamente l'indice sui 20000 punti sarà necessario un pronta partenza. Il range da seguire questa settimana è posto tra i 20850/21400 punti, come sempre una eventuale fuoriuscita dai valori del range darebbe maggiore accellerazione al movimento. A presto



Scrivi allo Staff

Subscribe in a reader

Commenti