22 agosto 2011

Conoscere il FOREX: appuntamenti macroeconomici della settimana

Buongiorno, da oggi cercheremo di dare un ulteriore servizio gratuito a tutti i lettori che ci seguono: apriremo una sezione dedicata agli eventi più attesi della settimana che sta iniziando. Oggi, lunedì 22 agosto, i dati più interessati vengono dalla Nuova Zelanda che annuncerà le previsioni sull’inflazione trimestrale. Attenzione anche agli Stati Uniti, dove verrà data qualche dichiarazione importante sul fronte creditizio (soprattutto in relazione ai mutui in sofferenza).

Domani sarà invece la volta dell’Europa e, al suo interno, della Germania: la potenza economica del vecchio Continente pubblicherà i dati sulla fiducia economica, e non aspettiamoci positive novità... Sempre nella stessa giornata gli USA pubblicheranno dei dati immobiliari molto significativi (nuove case vendute)



Spostiamo ora l’attenzione alla giornata di giovedì quando gli Stati Uniti annunceranno i risultati delle ultime rilevazioni riguardo la disoccupazione.

Chiudiamo quindi con venerdì, quando dalla Gran Bretagna giungeranno i dati consuntivi e rivisti sull’andamento della produzione interna lorda su base trimestrale: non ci attendiamo novità in tal fronte, e pertanto dovrebbe essere confermata la stima dello 0,2%. Gli Stati Uniti annunceranno invece l’andamento della produzione interna lorda trimestrale, per la quale si attende qualcosa in più del punto percentuale (1,1% – 1,3%). Negli stessi minuti, parlerà anche Bernanke, il n. 1 della Federal Reserve, in un discorso più atteso del solito, che chiuderà i principali eventi di un’altra settimana da vivere trattenendo il fiato.


________________________________________________________

TradingFacile Systems For Your Business
Mail: info@tradingfacile.net


______ 


0 commenti:

Twitter Delicious Facebook Digg RSS Favorites More

 
Cheap Web Hosting