24 ottobre 2011

Analisi FTSE MIB Settimanale

Dopo tre settimane di rialzo deciso abbiamo concluso una settimana di assestamento con l'indice che perde l'1,07% mancando la rottura dei 16800 che rimane l'ostacolo di breve e che se rotto in close settimanale potrebbe aprire lo spazio ad ulteriori allunghi. Da inizio anno le perdite accumulate dal FTSE MIB ritornano sopra il 20%. L'attenzione degli investitori è posta verso la capacità dei governi europei nel trovare finalmente un accordo definitivo sul piano d'azione che permetta alla Zona euro di uscire dalla crisi, le carte verranno scoperte nei due prossimi vertici di domenica e di mercoledì prossimo. Il grafico a barre settimanali del FTSE MIB rimane, nonostante le belle tre candele verdi dai minimi di periodo (figura grafica three soldier che rappresenta un segnale di inversione), nello scenario del rimbalzo tecnico personalmente credo che solo la rottura dei 16800 possa dare un segnale più evidente di cambio trend. Il range da seguire per questa settimana è posto tra i 15600/16800 punti una eventuale uscita da questi valori in close darebbe una spinta direzionale più decisa. A presto

Scrivi allo Staff

Subscribe in a reader

0 commenti:

Twitter Delicious Facebook Digg RSS Favorites More

 
Cheap Web Hosting