20 dicembre 2011

Analisi giornaliera + EUR/USD

Salve a tutti, ieri le borse mondiali ed europee si sono mosee in questi termini:


FTSEMIB - 0,16 %
IBEX 35 +0,60 %
CAC40 +0,06 %
DAX - 0,54 %
FTSE 100 - 0,41 %
DOW 30 - 0,84 %
S&P 500 - 1,17 %
NASDAQ - 1,26 %
NIKKEI  - 1,26 %


Purtroppo la zona euro paga ancora una volta le indecisioni sul suo futuro; anche oggi tutti i timori si sono fatti sentire sui listini soprattutto sui panieri dove il peso dei bancari e assicurativi è più sostenuto.
In mattinata  Mario Draghi (BCE) ha commentato la situazione parlando di possibili nuovi rischi al ribasso per l’economia e un inizio anno difficile per molti settori.


Oltre a questo il cancelliere di Londra tale G.Osborne ha affermato che non parteciperà ai nuovi flussi direzione FMI per i paesi dell’euro-zona in maggiore difficoltà.


L’euro non riesce a risalire la china nemmeno nel fine sessione americano, il muro del 1,30 non è stato intaccato al rialzo. La mancanza di acquisti sul supporto suggerisce che il cross forex vivrà momenti difficili su ogni rally che svanirà su ogni nuova notizia negativa che riguarda l’Europa e che rende difficili gli acquisti da parte dei trader sulla moneta unica. Perciò quello che si può intravedere all'orizzonte è che il TREND si mantenga ribassista, ma visto il supporto significante sotto 1,29, si può pensare che da questo livello si possa ripartire per un rally rialzista.










Particolare attenzione però dovremo dare alla rottura di 1,29 su candele giornaliere... LONG da evitare in questo caso.. potremmo ritrovarci nel bel mezzo di un bello scivolone !



________________________________________________________

 TradingFacile Systems For Your Business
Forex: www.ClubTradingForex.com
Futures: www.TradingFacile.net
Mail: info@tradingfacile.net


_____

0 commenti:

Twitter Delicious Facebook Digg RSS Favorites More

 
Cheap Web Hosting