20 maggio 2012

Analisi Settimanale FTSE MIB

Si chiude una brutta settimana per il nostro FTSE MIB che dimostra tutta la sua debolezza chiudendo le 5 sedute della settimana in negativo con una perdita del -7,09%, da inizio anno la perdita passa ad un -13,5%.

Le nubi sui mercati dipendono ancora dalle incertezze sulla possibile uscita della Grecia dall'area Euro e dalle condizioni precarie del settore bancario Spagnolo.  La speranza è che dal G8 in atto nel week end in America escano delle certezze per i mercati e non delle semplici promesse. 

La forte volatilità e la perdita del supporto dei 13600 hanno spinto l'indice a ritoccare i minimi annuali per chiudere aggrappato alla soglia psicologica dei 13000 punti. 

Se il mercato non avrà fiducia delle dichiarazioni congiunte che usciranno dal summit del G8 si potrebbe assistere ad un ulteriore affondo verso i minimi di Marzo 2009, il range da seguire per questa settimana è 12330/13600 punti con i 13000 a fungere da spartiacque tra la parte alta e bassa del range.

A presto.



0 commenti:

Twitter Delicious Facebook Digg RSS Favorites More

 
Cheap Web Hosting