27 aprile 2013

Analisi settimanale FTSE MIB

Si chiude una ottima settimana per il ns indice che festeggia alla rielezione di Napolitano e alle speranze di vedere finalmente un governo (anche se di larghe intese) a distanza di due mesi dal voto. 

Il FTSE MIB chiude la settimana con un +5,10% a 16565 superando l'importante resistenza posta a 16200 punti, da inizio anno l'indice torna in positivo a +1,79%. 

Graficamente l'indice è sulla resistenza dei 16500 punti che si trova a circa metà strada del range più ampio posto tra i 15200/17200, la settimana prossima sarà quindi importante per valutare se siamo di nuovo a fine corsa del rialzo oppure se finalmente l'indice vuole dimostrare un pò di forza. 

Il consiglio è di aspettare la direzionalità almeno di brevissimo e acquistare sulla forxa a 16700 con target di breve a 17200 oppure shortare sulla debolezza sotto i 15800 con target a 15200. 

A presto. 

  


Subscribe in a reader

23 aprile 2013

Multistrategy Futures: i nuovi Portafogli di trading di TradingFacile

E' con enorme piacere che presentiamo i primi 3 portafogli d'investimento sul mercato dei Futures presentati da TradingFacile. I portafogli si distinguono da tutte le offerte finora presentate da un ottimo equilibrio di strategie, time frame e mercati insieme combinati per rendere al meglio in ogni situazione o fluttuazione del mercato. Con queste nuove strategie andremo a toccare con mano in intraday mercati finora inesplorati come l' Eurostoxx, l' EuroFX, il CrudeOil, il Bund ed alcune valute come il franco svizzero.










 Il capitale è gestito con un portafoglio di strategie e sottostanti, in base alle seguenti linee guida:

  • Costruire modelli senza over-fitting
  • Simulazioni Monte-Carlo per decider l’allocazione ottimale del capital per ogni strategia e sottostante
  • Applicare un algoritmo di ottimizzazione per combinare le strategie al fine di ottenere prestazioni ottimali del portafoglio complessivo
  • Monitoraggio in tempo reale per evitare l'uso di strategie la cui performance sta decadendo 



  •  La strategia varia solo leggermente quando applicato a diversi mercati, ma la logica di base rimane intatta. I futures considerati per questo portafoglio sono:
  • S&P500
  • Dax
  • EuroStoxx
  • EuroFX
  • FTSEMib 

 Tutte le posizioni vengono chiuse prima della fine della seduta. Il capitale consigliato per seguire questo portfolio è di 30.000 euro. La filosofia dietro la stragrande maggioranza delle mie strategie è che i mercati finanziari non sono efficienti. Infatti è facile osservare che nella maggioranza dei mercati esistono stagionalità intraday e daily che dipendono da fattori tecnici che tendono ad essere stabili e a mostrare ripetitività.



  • Crude Oil
  • Dax
  • EuroStoxx
  • EuroFX

 Tutte le posizioni vengono chiuse prima della fina della seduta. Il capitale consigliato per seguire questo portfolio è di 45.000 euro. Pattern relativi a fasce temporali fanno parte della strategia, insieme a considerazioni sulla volatilità presente e stimata, la probabilità di una commutazione di regime, ecc



Daily Futures Portfolio 3
 La strategia si basa su un approccio di Regime Switching, uno dei metodi più affidabili, testati nel tempo con trades reali. Anche se non adatto a tutti i mercati, rimane tra i metodi di trading più efficaci disponibili.

  • S&P500
  • Crude Oil
  • Aud-Fx
  • Swiss Franc-Fx
  • Gold n Bund
  • EuroFX

 La strategia è stata progettata intorno ai seguenti principi: · Un sistema sarà più efficace se si basa su una teoria ben fondata sul comportamento del mercato. Un gran numero di transazioni a breve termine consente una maggiore capitalizzazione delle operazioni di lungo termine. Le posizioni vengono tenute aperte overnight. Il capitale consigliato per seguire questo portfolio è di 75.000 euro.









20 aprile 2013

Analisi settimanale FTSE MIB

Si chiude una settimana in recupero per il ns FTSE MIB che dovo aver ritracciato in area 15300 trova la forza di reagire e rimbalza chiudendo la settimana praticamente in parità rispetto alla precedente. 

Graficamente il recupero è positivo e l'indice disegna una piccola candela Dragonflay che è di auspicio per un rialzo anche per settimana prossima. 

Il range di breve si stringe molto ed è posto tra i 16000/15700 punti, quello di medio è posto innvece tra i 15300/16200 punti. 

 Buon trading a tutti.


 


Scrivi a staff@reportnight.com
Subscribe in a reader

1 aprile 2013

Analisi Settimanale FTSE MIB

Si chiude una difficile settimana per il nostro mercato azionario che paga la situazione di stallo politica che non riesce a produrre un nuovo governo per i Paese. 

L'indice questa settimana perde il 4,41% e si conquista la maglia di peggior settimana dell'anno. Il bilancio del primo quarter dell'anno è negativo e la Borsa di Milano accumula una perdita del 5,7%. 

Graficamente la perdita in close dei 15400 non è un buon segnale e il FTSE MIB continua nel suo trend laterale, il range da seguire per questa settimana è posto tra i 14800/15600. 

Quello Italiano si conferma un mercato difficile perchè non trova tendenza ormai da anni e questo a dispetto di altri indici molto più stabili come ad es. il DAX che torna sui massimi dal 2008. 
Per rimanere sull'esempio, nel 2008 il FTSE MIB era a circa 37000 mila punti contro i 15330 di Venerdì, come può esserci una Europa Unita con queste fortissime disomogeneità al suo interno ?


   



Scrivi a staff@reportnight.com
Subscribe in a reader

Twitter Delicious Facebook Digg RSS Favorites More

 
Cheap Web Hosting