Google conti miglior delle attese

Nel terzo trimestre 2013 utile netto di 2,97 miliardi di dollari su ricavi per 14,89 miliardi di dollari
Brillano i conti di Google nel terzo trimestre 2013: Big G ha realizzato un utile netto di 2,97 miliardi di dollari su ricavi per 14,89 miliardi di dollari (contro gli 11,33 miliardi di un anno fa). L'utile per azione è risultato pari a 10,74 dollari rispetto ai 10,34 dollari previsti e ai 9,03 dollari dello stesso periodo dello scorso anno.
Il risultato dell'aumento del 12% dei ricavi e del 36% degli utili netti si spiega soprattutto grazie alle nuove iniziative del gigante della Silicon Valley tese ad alzare il prezzo pagato per la pubblicità su smartphone e tablet.
E mentre le perdite legate a Motorola si allargano (248 milioni di dollari nel terzo trimestre), molto soddisfacenti sono i numeri che riguardano YouTube, il cui traffico è oramai per il 40% su smartphone e tablet.

Dopo aver visto i dati una breve analisi tecnica, Google ha fatto uno strappo importante proprio sull'uscita dei dati trimestrali sopra le attese ma ha anche creato un gap importante che credo possa chiudere a breve, certo che fa sempre impressione pensare che Google 9 anni fa quotava 80 dollari ad azione  e oggi ne ha superai i 1000 !!

Per i coraggiosi si può provare uno short in apertura Lunedì con un target primo a 930 dollari dove passa il primo supporto.  A presto




 Scrivi a staff@reportnight.com
Subscribe in a reader

Commenti