26 gennaio 2014

Analisi Settimanale FTSE MIB

Dopo cinque settimane di rialzi decisi arriva, puntuale come sempre, la prima settimana negativa di questo 2014 ed arriva anche in modo pesante con un -3,05% su base settimanale. 

Il deciso stop ai rialzi deriva dalla crisi delle valute di alcuni paesi emergenti che si stanno fortemente deprezzando, in particolare fa paura l'Argentina dove è ancora impresso il ricordo per molti investitori anche Italiani,  del suo ultimo default nel 2001. 

Personalmente mi preoccupa che, mentre i mercati Americani e Tedeschi sono ai massimi di sempre e quindi uno storno è di facile gestione, i mercati Europei di Italia Spagna e Grecia, hanno appena trovato la strada di un abbozzo di ripresa che potrebbe essere stroncata sul nascere da questa crisi valutaria.

Graficamente mi aspettavo un ribasso fisiologico ha fronte dell'ipervenduto che si registrava, ma l'intensità del movimento non può essere sottovalutata seppur il trend del FTSEMIB rimane ancora positivo. 

Il supporto primo è sulla chiusura di Venerdì a 19350 punti il successivo è posto a 19000, il trading range per questa settimana è posto tra i 19000 e i 20000 punti con i 19530 a fungere da divisorio tra la parte alta e bassa del trading range. Solo una perdita di area 18625 punti potrebbe a mio avviso far tornare il trend del FTSEMIB in negativo, area che fortunatamente oggi rimane ancora lontana ma che va monitorata. 

Buona Settimana e Buon Trading.


Scrivi a staff@reportnight.com
Subscribe in a reader

19 gennaio 2014

Analisi Settimanale FTSE MIB

Si chiude ancora una buona settimana per il nostro indice che si porta ad un +5,2% da inizio anno, sembra che gli investitori ritornino a guardare le Piazze che hanno più sofferto in particolare Italia e Spagna.

Graficamente la rottura dei 19500 punti ha fornito un nuovo segnale positivo e di continuazione del trend rialzista, ora il trading range da seguire per questa settimana è 19500/20900 punti.

L'abbassamento dello spread con il Bund in area 200 punti sembra aver confermato che la tempesta si passata ma la strada a mio avviso rimane impervia e ancora lunga.  Dobbiamo ricordare che mentre le borse Americane e Tedesche sono sopra i valori pre crisi il nostro FTSE MIB non si trova neppure a metà strada dai massimi di Maggio 2007 dove valeva 43000 punti.

Buona settimana.




Scrivi a staff@reportnight.com
Subscribe in a reader

14 gennaio 2014

220.000 € di profitto nel 2013; RESOCONTO ANNUALE Performance

Eccoci di nuovo in cabina di regia per affrontare un nuovo anno di trading, salutiamo il 2013 con una rapida carrellata di come sono andati i sistemi che proponiamo sul sito.

Trading System ITALIA Intraday
Night & Sun: 4.020 pti pari a € 20.100 se negoziato con 1 FIB
Strike FIB: 2.815 pti pari a  € 14.075 se negoziato con 1 FIB
Gold FIB: 2.170 pti pari a € 10.850 se negoziato con 1 FIB
Mistral FIB: 1.720 pti pari a € 8.600 se negoziato con 1 FIB

Trading System ITALIA Overnight
TS Special: 2.245 pti pari a € 11.225 se negoziato con 1 FIB
TS StarFTSE: -635 pti
TS PTone 2.620 pti pari a € 13.100 se negoziato con 1 FIB
Trust FIB: 1.970 pti pari a  € 9.850 se negoziato con 1 FIB

Trading System GERMANIA
Trust DAX: 794 pti pari a  € 19.850
Strike DAX: 629,5 pti pari a  € 15.737,5
Strike BUND: 540 pti pari a  € 5.400

Trading System USA
Strike SP500: 301,25 pti pari a $ 15.062,50
Strike Euro-FX: 1.787 pti pari a $ 22.337,50
Mistral SP500: 71,5 pti pari a $ 3.575,00
Mistral Euro-FX: 257 pti pari a $ 2.987,50
Trust SP500: -31 pti
Trust Euro-FX: -723 pti

Trading System FOREX
Ea Leonardo Eur/Usd: 16.578 pti pari a $ 33.156,00 se negoziato con mezzo lotto
SuperEA Galileo: 6.806 pti pari a $ 13.612 se negoziato con mezzo lotto


Dai dati che possiamo ricavare dai ns storici possiamo intanto vedere che il 2013 ? stato il migliore anno di trading da quando nel lontano "2008" abbiamo iniziato a fornire questo servizio, questo risultato ci appaga dei tanti sforzi sostenuti in questi anni, e ci incentiva a fare ancora meglio per il 2014.

In questo nuovo anno che abbiamo di fronte ci saranno non poche novit? dal punto di vista operativo: nuove strategie sul FIB e sul DAX verranno lanciate per completare e variare l'attuale parco sistemi; se c'? la necessit? di strutturare un portafoglio diversificato personalizzato potete chiamarci ai ns recapiti per info o suggerimenti.


Buon 2014 !!!!!





     TradingFacile Systems for your Business - Tel. 393-0974886 - Ufficio: 0736-661200 - info@tradingfacile.net -  www.TradingFacile.net


11 gennaio 2014

Analisi Settimanale FTSE MIB

Si chiude in rialzo anche la seconda settimana del 2014 per il nostro indice che si porta a quota 19.569 con un +2,39% segnano la quarta candela settimanale positiva. 

Graficamente la rottura in close di area 19500 non avveniva da Luglio 2011 e quindi non può che essere un buon segnale, va però evidenziato che il rialzo è avvenuto senza grandi volumi, durante il periodo estivo e non possiamo dimenticare il gap up a 18750. 

Il trend è comunque positivo e solo un cedimento di area 19350 potrebbe aprire la strada verso una fase di consolidamento, per questa settimana puntiamo quindi ad un range posto tra i 19350/20000.

Buona Settimana.




Scrivi a staff@reportnight.com
Subscribe in a reader

4 gennaio 2014

Analisi Settimanale FTSE MIB

Si riapre anche per il 2014 il nostro consueto appuntamento settimanale con l'analisi dell'indice, la prima settimana dell'anno si chiude positivamente con un +0,83% il mercato ora attende il rientro operativo da parte degli investitori dopo la pausa Natalizia, sarà quindi importante già vedere il movimento della prossima settimana. 

Graficamente il trend si conferma rialzista e la chiusura, seppur con volumi sottili, sopra i 19000 punti è per me un buon segno. La resistenza importante mai superata nel 2013, è posta a 19500 punti è quindi vicina ai valori attuali e potrebbe dare, se superata, nuova forza per il proseguo rialzista verso area 20000. Per non cadere in facili entusiasmi va ricordato che in varie occasioni il FTSE MIB ha cercato invano di forzare quota 19500 com come si vede bene dal grafico, quindi prudenza e per questa settimana iniziamo a seguire il trading range 18900/19500 punti in caso di rottura rialzista primo target in area 20000 punti. 

Il 2014 segna per me l'ottavo anno di attività con Report Night ho avuto alti e bassi esattamente come il sito in termine di visite, ma credo che abbia sempre dimostrato coerenza e obiettività nelle mie analisi mosse sempre da grande passione e sempre gratuite. Ringrazio tutti quelli che hanno sempre creduto nel progetto in particolare Stefano di Trading Facile, Alberto di Doppio Minimo e Mirco oltre che tutti gli storici lettori. A presto e un Buon 2014 a tutti voi !!




Subscribe in a reader

Twitter Delicious Facebook Digg RSS Favorites More

 
Cheap Web Hosting