Analisi Settimanale FTSE MIB

Dopo cinque settimane di rialzi decisi arriva, puntuale come sempre, la prima settimana negativa di questo 2014 ed arriva anche in modo pesante con un -3,05% su base settimanale. 

Il deciso stop ai rialzi deriva dalla crisi delle valute di alcuni paesi emergenti che si stanno fortemente deprezzando, in particolare fa paura l'Argentina dove è ancora impresso il ricordo per molti investitori anche Italiani,  del suo ultimo default nel 2001. 

Personalmente mi preoccupa che, mentre i mercati Americani e Tedeschi sono ai massimi di sempre e quindi uno storno è di facile gestione, i mercati Europei di Italia Spagna e Grecia, hanno appena trovato la strada di un abbozzo di ripresa che potrebbe essere stroncata sul nascere da questa crisi valutaria.

Graficamente mi aspettavo un ribasso fisiologico ha fronte dell'ipervenduto che si registrava, ma l'intensità del movimento non può essere sottovalutata seppur il trend del FTSEMIB rimane ancora positivo. 

Il supporto primo è sulla chiusura di Venerdì a 19350 punti il successivo è posto a 19000, il trading range per questa settimana è posto tra i 19000 e i 20000 punti con i 19530 a fungere da divisorio tra la parte alta e bassa del trading range. Solo una perdita di area 18625 punti potrebbe a mio avviso far tornare il trend del FTSEMIB in negativo, area che fortunatamente oggi rimane ancora lontana ma che va monitorata. 

Buona Settimana e Buon Trading.


Scrivi a staff@reportnight.com
Subscribe in a reader

Commenti