Analisi settimanale FTSE MIB

La settimana si chiude con una battuta di arresto complice anche le scadenze tecniche dei future di Venerdì, a fine settimana il FTSE MIB registra un calo di -0,7% ma il bilancio da inizio anno rimane saldo a due cifre con un +16,1%. 

Sia il DAX sia i mercati Americani sono sui massimi di sempre, i valori di oggi sono tornati sopra a quelli pre fallimento Lehman Brothers, Se il mercato continuerà a tenere questa positività è lecito aspettarsi, sulle Piazze che invece segnano ancora un -50% rispetto ai valori pre crisi, un rialzo più marcato nei prossimi mesi. Attenzione però ai facili entusiasmi, un conto è la probabilità un'altro è l'economia reale che ancora in Italia non dà adito a recuperi significativi e che non incoraggia ad investire nel Bel Paese.

Graficamente il FTSE MIB trova supporto, in area 21800 disegnando una nuova candela di indecisione, il trend si conferma come rialzista e possiamo archiviare la settimana come di consolidamento. 

Questa settimana potremmo vivere due scenari distinti, uno rialzista con area 21750/22500 oppure, in caso di perdita dei 21750, uno ribassista 21050/21850 dove si potrebbe anche ipotizzare la discesa sino chiusura del gap lasciato aperto a 20750 punti. 

 Buona settimana.


Scrivi a staff@reportnight.com
Subscribe in a reader

Commenti