Analisi settimanali FTSE MIB

Si chiude una settimana ricca di rialzi per il nostro FTSE MIB che chiude con un +4,26% e porta i guadagni da inizio anno ad un +14%, il ritorno di fiducia sulle prospettive dell'economia italiana dopo il risultato delle elezioni è stato evidente dimostrando come, in generale, i mercati e gli investitori istituzionali preferiscono scenari politici stabili e sicuri. 

Questa tranquillità si è notata anche nel collocamento dei Titoli di Stato con il rendimento dei BTP in discesa rispetto al periodo pre elettorale e lo spread che in poco più di una settimana si è ridotto di 30 punti base, passando da 190 ai 160 punti base di Venerdì. 

Graficamente il gap up aperto rispetto alla candela di settimana scorsa, chiede un periodo di assestamento che potrebbe portare alla chiusura del gap ma, la forza relativa al momento è chiara ed evidente e quindi è probabile un proseguo del trend rialzista. 

La resistenza prima dei 21700 punti sono un passo fondamentale per una eventuale proseguo rialzista, la rottura aprirebbe la strada verso i 22000 punti e ad un successivo attacco ai massimi dell'anno in area 22200. Un ritracciamento invece potrebbe creare la situazione ideale per un ripiego verso il supporto dei 21150 che potrebbe essere anche una buona area di acquisto con stop sotto i 20800. 

Ricordo che il 2 Giugno la Borsa rimarrà aperta, a presto.




Scrivi a staff@reportnight.com
Subscribe in a reader

Commenti