Indesit, nuovo piano Italia

Si prospetta un nuovo modello industriale per la Indesit Company che, nei prossimi tre anni, coinvolgerà i tre poli produttivi italiani rinnovandone la gamma con prodotti innovativi e ad alto contenuto tecnologico.

Oggi il via al piano che porterà in Italia produzioni realizzate in Polonia, Francia e Turchia. Un investimento da 83 milioni di euro che concretizza l’accordo siglato lo scorso dicembre sul tavolo del governo e dei sindacati dopo l’annuncio nel giugno 2013 di 1400 esuberi.

Nello stabilimento di Comunanza si prevede un centro per l’innovazione e la produzione di lavabiancheria e lavasciuga di alta gamma. Il Piano Italia completo di Indesit è stato presentato oggi nella fabbrica di Albacina e ridisegna ufficialmente la produzione della compagnia. Ad Albacina, con un investimento da 19 milioni di euro, sono previsti un centro di eccellenza nella produzione di forni da incasso, dove saranno prodotti anche quelli oggi realizzati in Polonia. Melano, invece, diventa centro di eccellenza per la realizzazione dei forni di piccole dimensioni come quelli a microonde e a vapore, oggi realizzati in Francia e di altri prodotti per la cottura.

Caserta, infine, sarà il centro esclusivo per la produzione di frigoriferi da incasso ad alto contenuto d’innovazione, compresi quelli oggi realizzati in Turchia, e dei piani cottura da incasso, attualmente prodotti a Fabriano.

Per il prossimo triennio l’azienda punta sulle smart technologies per rispondere ad un mercato alla ricerca di innovazione e qualità. L’amministratore delegato e presidente del gruppo di Fabriano Marco Milani parla di un consolidamento della superiorità del prodotto Indesit realizzato in Italia leader nel mercato europeo.
FONTE: Primapaginaonline


A livello operativo il titolo mostra una grande forza relativa sovraperformando rispetto al gruppo elettronici-elettromeccanici e segnando da inizio anno un rialzo del 14% chiudendo la setimana a ridosso degli 11 €uro. Rispetto alle aspettative di un mercato in netta crisi come sappiamo essere quello dell'elettrodomestico l'Indesit Company aiutata forse anche dalle voci di mercato che vedrebbero una grossa multinazionale estera interessata all'accorpamento reagisce con un bel balzo in avanti ai venti di crisi aiutata da una piano industriale lungimirante che punta sull'Italia come base logistica per i prodotti di eccellenza piuttosto che affidare commesse a terziario estero.







_______________________________________
Forex: www.ClubTradingForex.com
Futures: www.TradingFacile.net
Mail: info@tradingfacile.net
___________

Commenti