23 luglio 2014

Fiat sulla parità dopo i commenti dell' AD su II° trimestre

"Spero che Renzi non si faccia intimorire e tenga duro. La Fiat continua ad andare avanti. Se avessimo aspettato le riforme ci saremmo impantanati" 

Lo ha detto l'ad della Fiat, Sergio Marchionne parlando con i giornalisti a margine dell'inaugurazione di Officina 82 a Mirafiori. "Se continua così cercheranno di sfinirlo. Spero che tenga duro - ha proseguito Marchionne; Il fatto che il Paese abbia bisogno di riforme non lo dico io ma il mondo intero, ce lo stanno dicendo tutti. Completare il programma di riforme è essenziale. Se non lo facciamo ci andiamo a giocare il futuro. Continuo a essere convinto che l'agenda di Renzi sia da completare. Adesso lo cominciano a criticare perché ha promesso una tempistica che non c'è. Le buone intenzioni per portare avanti questa avventura ce l'ha, continuano a creargli centomila problemi di convergenze, di punti di vista"

Nell'ambito delle alleanze, la Fiat che non è nuova a questo tipo di trattative pare stia stipulando una nuova partnership con la casa francese Renault. Le due case automobilistiche infatti stanno lavorando alla realizzazione di un nuovo veicolo commerciale leggero nell'ambito della divisione Fiat Professional che, a partire dal 2016, andrà a sostituire il già noto Fiat Scudo, nato a sua volta dalla collaborazione Fiat-PSA (Peugeot, Citroen ).

L'accordo provede la progettazione di un veicolo a base francese con design esclusivamente italiano, realizzato dal Centro Stile Fiat, e personalizzato con elementi e accessori distintivi del marchio Professional. Il Nuovo Scudo avrà, sempre a partire dal 2016, un gemello di marchio Renault e uno di marchio Opel.

D'altro canto, l'alleanza con PSA che non prevede più accordi per la realizzazione di veicoli commerciali leggeri, proseguirà per il business dei furgoni di taglia grossa come il Ducato esportato in più di cento paesi al mondo tra cui il Nord America dove lo stesso Marchionne ammette di puntare in quanto forte di un marchio locale: la Ram Pro Master.

In attesa di vedere domani come si muoverà il mercato possiamo notare che Piazza affari ha risposto in maniera indifferente alle parole del suo AD: il titolo Fiat viene scambiato a 7.65 in leggera flessione dello 0.33%





_______________________________________
Forex: www.ClubTradingForex.com
Futures: www.TradingFacile.net
Mail: info@tradingfacile.net
____________  

0 commenti:

Twitter Delicious Facebook Digg RSS Favorites More

 
Cheap Web Hosting