18 gennaio 2015

Analisi Settimanale FTSE MIB

Si chiude una settimana molto positiva per Piazza Affari con un rialzo del +5,93%. 

L'euforia dei mercati è dovuta alla previsione che nella settimana entrante la Banca centrale europea vari il tanto atteso Quantitative easing, un programma di acquisto di vari strumenti finanziari, compresi titoli di Stato, pagati con moneta fresca di stampa. 

Graficamente la bella candela verde di questa settimana e la rottura in close di area 19000 sono un buon segno per sperare in un continuo del rialzo anche se sarà importante vedere un allungo sopra i 19550 punti per confermare il buon momento in atto. 

Il range di breve da monitorare è 18800/19550, una fuoriuscita da questi valori dovrebbe far accelerare la direzionalità del movimento. 

Attenzione sempre alla elevata volatilità del mercato che accompagnata dalla scarsa direzionalità spesso crea trappole non sempre facili da vedere. 

Operativamente aspetterei la rottura di uno degli estremi del range sopra indicato prima di provare a prendere una posizione quindi LONG a 19560 con stop a 19380 e target veloce a 20000 punti oppure short a 18740 con target a 18100 e stop a 18870. 

Buona settimana di trading.


Scrivi a staff@reportnight.com
Subscribe in a reader

0 commenti:

Twitter Delicious Facebook Digg RSS Favorites More

 
Cheap Web Hosting