28 settembre 2015

Analisi Volkswagen

In molti mi hanno chiesto una analisi su Volkswagen, non entro nel dettaglio della vicenda ben nota e già abbondantemente dettagliata sulla stampa Nazionale ed Internazionale, mi limito come sempre alla sola analisi tecnica del titolo.

Quando capitano eventi di portata così grande mi sembra corretto cercare di aprire lo spazio temporale, prendo quindi in considerazione un grafico a barre settimanali dal 2010 ad oggi.

Graficamente il titolo ha avuto un forte trend rialzista che lo ha portato dagli 80 auro del 2010 ai 250 euro di Marzo 2015. Da qui qualcosa di importante è successo il titolo perde circa il 30% in sei mesi e si porta in area 170 euro  appoggiandosi sulla media mobile di lungo periodo. All'uscita della notizia un inevitabile crollo emotivo che lo trascina in area 100 euro perdendo il 60% dai massimi.

Ora la domanda è il titolo è da comprare ?

Il gap lasciato in area 150 è ampio e fa sperare che prima o poi verrà richiuso ma la discesa è finita ??

Difficile dirlo ma nonostante la multa pesantissima Volkswagen rimane una azienda solida e capace di far fronte alle penali che inevitabilmente le verranno imposte.

Personalmente lo vedo come un buon investimento di lungo periodo e inizierei ad accumulare qualcosa in area 100  euro ed ancora una opportunità di acquisto se dovesse ulteriormente scendere in area 80, l'ultima tranche la terrei per area 60 euro e solo se dovesse perdere area 50 venderei il tutto. in stop. Il target primario rimane la chiusura del gap a 150 euro ma senza fretta :-)

Buon trading.



Scrivi a staff@reportnight.com
Subscribe in a reader

27 settembre 2015

I mercati centrano il rimbalzo attraverso il settore auto

Dopo i pesanti scandali dei giorni scorsi si è rivisto il settore auto in Europa con l'eccezione di Volkswagen che a Francoforte ha ceduto un altro 4% dopo che è emerso che in Germania sarebbero circa 3 milioni le auto truccate dal software sospetto.



Consolidano il rimbalzo dell'avvio i mercati del Vecchio Continente, forti delle dichiarazioni di Janet Yellen, il quale ha comunicato che entro l’anno saranno rialzati i tassi negli Usa; una simile presa di posizione va interpretata come una discreta positività USA sulla crescita globale che ha spinto l’euro sotto quota 1,12.



 Gli indici europei hanno quindi preso la strada del rialzo fin dall'avvio anche se va detto che la volatilità comunque resterà elevata fino a quando gli investitori non avranno più chiara la situazione sull'economia cinese rimasta in chiaro scuro nell'ultima settimana per via dello scoppio della grana Volkswagen.

Tra i mercati del Vecchio Continente, effervescente Francoforte, con un progresso del 2,80%; 



 A Milano, scambia in deciso rialzo il FTSE MIB (+3,25%), che raggiunge i 21.252 punti.



 Il petrolio sale dell'1,11% a 45,41 dollari per barile sul ritrovato ottimismo per un non eccessivo rallentamento dell'economia globale e, dunque, della domanda di oro nero.




TS FTSE MIB segnali dal trading system 
Il nostro Trading System sull’indice italiano si è posizionato SHORT il 22 Settembre  21.660; L'operazione si è chiusa con un BUY a 21.190 ed un profitto di 470 pti


 Per ogni tipo di consulenza potete contattare il numero 393/0974886



TradingFacile Systems For Your Business - Ascoli Piceno - Mail: Info@TradingFacile.net

26 settembre 2015

Analisi Settimanale

L'indice FtseMib chiude la settimana in flessione a 21340 segnando uno -0,82%, anche questa settimana è stata molto volatile a causa della pessima figura di Volkswagen che non solo danneggia il proprio marchio ma l'Europa stessa. Da inizio anno il nostro indice rimane saldamente positivo con un guadagno del +12,5%.

Graficamente l'indice si conferma ribassista e i principali indicatori nel breve sono ribassisti, area 20800 si è rivelata un buon supporto e ha frenato le vendite. La volatilità è ben espressa dalle lunghe ombre della candela rispetto al corpo.

Per questa settimana ripropongo la strategia che è risultata vincente la scorsa settimana (entrato a 21500 e venduto a 20800), quindi proverei uno short in area 21500 con stop stretto sopra i 21710 e take profit in area 20850.

Buon trading


Scrivi a staff@reportnight.com
Subscribe in a reader

20 settembre 2015

Analisi Settimanale FTSE MIB

Si chiude una settimana nel segno del ribasso per il FTSE MIB che chiude con un -1,14% a 21515 punti, il gain da inizio anno rimane importante con un +13,16%.

Graficamente l'indice milanese si trova nel trading range evidenziato nelle ultime settimane posto tra i 20800/22200 punti con i 21500 che fungono da spartiacque. 

Gli indicatori tecnici di breve come le medie mobili rimangono al ribasso nonostante le ultime quattro sedute abbiano fatto un movimento laterale. Va segnalato che l'alta volatilità ha formato delle candele con shadows pronunciate creando delle bull trap insidiose che hanno colpito anche la mia operatività.

Personalmente rimango dell'idea che la strategia proposta nelle ultime settimane sia corretta e che il mercato nel breve possa andare a ritestare area 20800 per questo riprovo con uno short in apertura Lunedì in area 21500 con stop largo per evitare nuove bull trap sopra i 21900 e take profit primo a 20850, da questa quota utilizzerei un trailing stop impostato al superamento del massimo della seduta precedente.

Buona settimana e Buon Trading.


Scrivi a staff@reportnight.com
Subscribe in a reader

15 settembre 2015

TOP del mese: Agosto

Salve a tutti, come ogni mese portiamo a conoscenza dei nostri lettori i risultati conseguiti dai Trading System che giornalmente lavorano sui mercati Futures.

Ricordiamo che tutti i sistemi presenti sul sito sono completamente automatici e funzionanti a pc spento in quanto le strategie sono eseguite su VPS esterna.

Tra i migliori TS automatici presenti sul sito segnaliamo:

Mercato Italia (1 punto equivale a 5 €) 
Mistral +1.095 pti
Trust +1.060 pti
StarFTSE +1.390 pti ( 3° mese consecutivo in guadagno )

Mercato Germania (1 punto equivale a 25 €) 
Trust DAX +227 pti


Per ogni tipo di consulenza potete contattare il numero 393/0974886



TradingFacile Systems For Your Business - Ascoli Piceno - Mail: Info@TradingFacile.net

13 settembre 2015

Analisi Settimanale FTSE MIB

Settimana volatile per il FTSE MIB e le borse mondiali, l'indice di Milano però alla fine segna un rialzo del +1,3% portando a +14,5% la performance da inizio anno, migliore Borsa in Europa. 

Il grafico però mostra tutta l'incertezza del momento con la candela di questa settimana che disegna una shadow pronunciata sopra la resistenza dei 22200 punti e toccando quota 22450 disegnando una bella bull trap, infatti da quel valore l'indice ritraccia torna sotto i 22200 e chiude a 21760 poco sopra i valori di settimana scorsa. 

Gli indicatori rimangono ribassisti come, a mio parere, anche l'impostazione grafica, per questo motivo rimango ancora short nel breve periodo.

L'incrocio ribassista delle medie mobile e il Supertrend negativo mi confermano la trategia short, personalmente provo ad aprirne uno a 21490 con stop sopra i 21760 e take profit primo in area 20800. 

 A presto e Buon Trading.


Scrivi a staff@reportnight.com
Subscribe in a reader

6 settembre 2015

Analisi Settimanale FTSE MIB

Venerdì disastroso per le Borse internazionali e per Milano che chiude la settimana in negativo con un -2,3%, da inizio anno invece il FTSE MIB rimane la maglia rosa d'Europa con un +12,94%. 

Il mercato scende perchè sostanzialmente è preoccupato dai forti ribassi delle borse Asiatiche e in particolare di quella Cinese, Lunedì tra l'altro ci sarà una maggiore volatilità perchè i mercati Americani saranno chiusi per la festività del Labour Day. 

Graficamente l'indice ritraccia ma al momento non affonda, gli indicatori tecnici invece si allineano al ribasso preannunciando una ulteriore discesa, è ben visibile l'indicatore di tendenza Supertrend che passa al ribasso e l'incrocio ribassista delle media mobile 5 su quella a 20. 

Sul fronte dei supporti la perdita dei 22200 segna un cambio di trading range che ora è posto fra i 20850 e i 22200 con i 21500 a fungere da spartiacque. 

Personalmente questa settimana proverei una entrata al ribasso in area 21500 punti con target primo in area 20850 punti e stop a 21760. A presto.


Scrivi a staff@reportnight.com
Subscribe in a reader

Twitter Delicious Facebook Digg RSS Favorites More

 
Cheap Web Hosting