29 febbraio 2016

Come interpretare un grafico euro dollaro: consigli e suggerimenti per il trader principiante

Ogni trader che opera nel mercato del forex sa benissimo che il miglior amico per la sua attività è proprio il grafico euro dollaro. Saper interpretare il grafico è fondamentale per prendere delle decisioni di acquisto o di vendita.

Su un grafico forex è possibile vedere la quotazione del cambio euro dollaro in tempo reale, tenendo sempre sotto controllo le variazioni che possono accadere. Ogni trader infatti, quando vuole aprire una posizione presso il proprio broker forex, segue sempre il trend in corso nel grafico.

La maggior parte delle transazioni al giorno d’oggi avvengono in dollari americani, specialmente nel mercato del forex, ecco perché il cambio euro dollaro permette di realizzare grossi profitti grazie alle variazioni quotidiane di prezzo.

Tutte queste variazioni di prezzo sono spesso dovute a dati macro economici o notizie finanziarie di forte impatto a livello globale (sempre in campo finanziario). Ecco perché rimane fondamentale saper interpretare il grafico della quotazione euro dollaro.

Un grafico deve sempre essere aggiornato in tempo reale, permettendo al trader di tastare sempre il polso del cambio euro dollaro.

Se così non fosse, si correrebbe il rischio di aprire posizioni al momento sbagliato, con il relativo rischio di subire perdite, spesso anche ingenti quando si va ad operare contro il trend principale (un po’ come scommettere sul pareggio finale di una partita di calcio che a 5 minuti dalla fine vede la squadra ospite sotto di 5 reti, il tutto a causa del risultato in tempo reale non aggiornato).

In un grafico euro/dollaro i trend principali sono essenzialmente tre:

  • Trend rialzista, quando il valore del cambio euro dollaro aumenta nel corso del tempo
  • Trend ribassista, quando il valore del cambio euro dollaro diminuisce nel corso del tempo,
  • Trend laterale, quando il valore del cambio euro dollaro si muove in un certo range di prezzi,


Le funzioni di un grafico euro dollaro in tempo reale

Il grafico per l’euro dollaro, oltre ad essere aggiornato in tempo reale, deve sempre essere facile da comprendere.
Sul grafico euro dollaro vengono anche applicati gli strumenti dell’analisi tecnica (come indicatori ed oscillatori): l’analisi tecnica si rivela essere fondamentale per fare previsioni sui futuri movimenti del cambio euro dollaro e guadagnare con i movimenti delle valute. Oggi giorno, tutti i migliori servizi di grafici per il cambio euro dollaro offrono una funzione del genere.
Il fattore discriminante rimane quindi la quantità di strumenti dell’analisi tecnica che vengono offerti: più ampia è la scelta, più sono le strategie di trading che un trader può seguire e mettere in pratica.

Ogni strategia di trading forex richiede l’utilizzo di uno o più indicatori o oscillatori dell’analisi tecnica: questi strumenti vengono applicati automaticamente sul grafico del cambio euro dollaro con un paio di semplici click. Dietro alla loro costruzione vi sono complessi calcoli matematici, ma grazie ad un servizio di grafici in tempo reale, gli strumenti dell’analisi tecnica verranno applicati senza sforzi.

Quando si utilizzano i grafici del cambio euro dollaro bisogna controllare se viene offerta la possibilità di modificare il time frame del grafico stesso: selezionare un determinato periodo sul grafico può agevolare trader con stili diversi.

Come già detto, il cambio euro dollaro offre infinite possibilità di trading sia nel breve che nel medio e lungo termine, e a seconda del proprio stile di trading, bisogna andare a modificare il time frame del grafico euro dollaro.

Di solito è possibile scegliere da un minimo di 1 minuto per periodo, fino ad 1 anno per periodo: assicuratevi dunque che sul grafico di trading per l’euro dollaro che state utilizzando, sia possibile selezionare questi estremi.
Una scelta del genere vi permetterà di essere molto flessibili nelle vostre analisi e previsioni, e vi darà inoltre la possibilità di utilizzare molteplici strategie di trading.

Altre funzionalità che possono tornare davvero comode per i trader, sono quelle offerte calendario economico che riporta tutti gli eventi e notizie più importanti relative al mondo del trading forex, annunciando quando tali notizie verranno rilasciate (con tanto di ora e giorno), i valori aspettati per tale notizia o dato macro economico (se superiori o inferiori) e il cambio valutario che risulta essere interessato.

Per esempio, il cambio euro dollaro può essere influenzato da notizie rilasciate dalla Banca Centrale Europea così come dalla Federal Reserve System. Tra questa troviamo aggironamento sugli indici di disoccupazione, salari medi, vendite al dettaglio, esportazioni di stati Europei o americani e via dicendo.
Tutte queste notizie finanziarie possono far variare la quotazione del cambio euro dollaro per pochi istanti e rappresentano interessanti opportunità di profitto se vengono sfruttate in tempo dai trader.

Molti servizi di grafici forex offrono inoltre un’opzione di sharing del proprio sistema di grafici: spesso è possibile oltre a salvare i propri grafici, con tanto di strumenti dell’analisi tecnica applicati, anche condividerli con gli altri utenti.

Avere accesso alle analisi condivise da altri trader può dare un’idea del sentiment generale a proposito di eventuali operazioni di mercato, aiutando il trader a rivedere le proprie analisi da un diverso punto di vista. Un servizio quindi da non screditare, perché a volte, quando non si riesce proprio a decidere che posizione aprire nel cambio euro dollaro, sapere il parere di qualcun altro può davvero fare la differenza.

Questi erano i motivi principali per cui è fondamentale sapere leggere un grafico finanziario, specie se si vuole fare trading sul cambio valutario più scambiato di tutti nel mercato forex come il cambio euro dollaro.

Per iniziare a conoscere meglio il grafico euro dollaro, in modo da aumentare le possibilità di ottenere profitti nel forex, vi segnalo quello disponibile su meteofinanza.com, dove potrete trovare le linee guida che vi aiuteranno a comprendere meglio i fattori che influenzano il tasso di cambio.

Fare trading significa anche non lasciare nulla al caso, ecco perché alla base di tutto ci deve essere una preparazione tecnica di base. Saper leggere un grafico potrebbe apparire semplice agli occhi delle matricole della scuola del forex ma solo chi sa interpretarlo in maniera corretta potrà raggiungere il successo.


0 commenti:

Twitter Delicious Facebook Digg RSS Favorites More

 
Cheap Web Hosting