25 maggio 2016

Borse: dovrebbe continuare il Trend positivo

Le Borse europee brindano per l'accordo raggiunto nella notte dall' Eurogruppo sul salvataggio della Grecia: l'ex Troika garantirà al governo di Alexis Tsipras altri 10,3 miliardi di aiuti in due tranche, la prima a giugno di 7,8 miliardi, la seconda alla fine dell'estate. Nel 2018, invece, verrà affrontato il nodo del taglio al debito di Atene.


 " E' un momento importante di questa lunga e difficile storia" dice il Commissario Ue agli Affari economici secondo cui la decisione consentirà "una soluzione duratura e positiva" della crisi oltre a segnare " la volontà di tornare alla fiducia e alla crescita per riportare gli investimenti in Grecia "

 Borsa Italiana e le principali piazze europee registrano progressi nell’ordine del punto percentuale, dopo i forti rialzi messi a segno nella seduta di ieri. Il FTSEMib guadagna lo 0,92% a 18.068 punti, mentre il FTSE Italia All Share sale dello 0,86%.


 Le Borse europee sono quindi tutte in rialzo: Londra avanza dello 0,5%, Francoforte accelera all' 1,1% e Parigi guadagna lo 0,8%.



 Per capire il buon umore di mercati di ieri ed oggi comunque, basta guardare alla quotazioni del petrolio che - in attesa delle scorte settimanali negli Stati Uniti - vola verso i 50 dollari. Sui mercati americani i future sul Light crude Wti salgono di 60 cent a 49,24 dollari, dopo un top da sette mesi di 49,35 dollari e quelli sul Brent avanzano di 54 cent a 49,15 dollari.


 Ancora in calo, invece, il prezzo dell'oro: il lingotto con consegna immediata viene scambiato a 1.223 dollari l'oncia con una contrazione dello 0,3%. Come a dire che gli investitori stanno lasciano i bene rifugio per tornare a investire in azioni ??


 L'euro è in leggero rialzo, ma sotto quota 1,12 dollari, mentre l'aspettativa di un rialzo dei tassi Usa si rafforza dopo i positivi dati sul mercato immobiliare. La moneta europea passa di mano a 1,1149 dollari.

A livello tecnico il grafico a 4 ore mostra che i ribassisti mossi dalle analisi tecniche potrebbero continuare nel tenere aperta la poisizione, gli indicatori d'altra parte sono ormai vicini ai livelli di ipervenduto.
La SMA 20 passa per 1.1190 indice di forte resistenza dinamica nel caso di recupero dei prezzi. Nel caso in cui quest'ultimo livello venisse rotto al rialzo potremo aspettarci un rimbalzo fino all'area 1.1250 MAX. In caso di rottura dei 1.1115 potrebbero essere testate le aree 1.1080 e 1.1050.
Da lì potranno essere sfruttati veloci rimbalzi LONG.



TS Automatici segnali di trading FTSEMIB
Il nostro sistema sul FIB nella giornata dei ieri 24 Maggio ha effettuato un trade LONG a 17.525; il sistema ha successivamente chiuso la posizione nel pomeriggio a 17.915 con un profitto di 390 Pti pari a 1.950 €



0 commenti:

Twitter Delicious Facebook Digg RSS Favorites More

 
Cheap Web Hosting