10 luglio 2016

Analisi Settimanale FTSE MIB

Si chiude una settimana caratterizzata dalla crisi del sistema bancario che penalizza in particolar modo il nostro listino, il FTSE MIB chiude a -1,41% a 16066 punti che sono valori del 2013. Da inizio anno le perdite sono pesanti e segnano un -24,99%.

La notizia è che il governatore della Banca D'Italia, Ignazio Visco, ha dichiarato che l'intervento dello Stato italiano sulle banche può essere necessario perché le difficoltà attuali potrebbero minare la fiducia nel settore finanziario. Aspettiamoci quindi nervosismo sul mercato. 

Graficamente il supporto dei 15750 nonostante discese repentine che disegnano le lunghe shadow delle candele, su base settimanale ha retto e rimane valido l'ampio trading range posto tra i 15760/17650 con i 16750 a fungere da spartiacque tra la parte alta e bassa del trading range. 

Operativamente si potrebbe tentare una operazione su potenziale rimbalzo con BUY a 16510 e take profit primo a 16750 e secondo a 17400 con uno stop a 16290. 

Il segnale per me vale tutta la settimana, quindi anche se dovesse prendere lo stop personalmente la reimposterò. Buona settimana e Buon Trading.


Scrivi a staff@reportnight.com
Subscribe in a reader

0 commenti:

Twitter Delicious Facebook Digg RSS Favorites More

 
Cheap Web Hosting