18 luglio 2016

VideoAnalisi: L'Euro vuole ancora ostentare debolezza

Settimana altalenante sul cross Euro Dollaro che ha aperto e proseguito la settimana in rialzo, per poi ritornare venerdì ai livelli di inizio settimana in seguito ai dati macro provenienti dagli USA.

Sul grafico orario si è formato un testa e spalle rovesciato di continuazione, ossi un pattern rialzista, che però stenta a completarsi, anzi il suo fallimento potrebbe scatenare forti reazioni dal lato short.

 Se dovessimo osservare la rottura del fondamentale livello di 1.1030, si opererebbe short con primo target 1,10, secondo target, 1.0970 e in estensione 1.0920. Stop a 1.1075.
 Se invece il prezzo dovesse riprendere la risalita e superare la neckline il cui livello è posto a 1.1125, allora si andrebbe long con primo target a 1.1180 e in estensione 1.1240. Stop a 1.1085.



 Analisi, studio e grafici a cura di Filippo Giannini - www.TradingFacile.netinfo@tradingfacile.net


0 commenti:

Twitter Delicious Facebook Digg RSS Favorites More

 
Cheap Web Hosting