2 ottobre 2016

Analisi Settimanale FTSE MIB

Settembre si chiude in negativo per Piazza affari con un -3,20% le perdite da inizio anno si ampliano ulteriormente a -23,43% insomma questo 2016 non stà andando molto bene. 

Le paure per i sistemi bancari Europei e non ultima la difficoltà di Deutsche Bank che è la più grande banca Europea, non lasciano spazio per trovare almeno un accenno di serenità sul vecchio continente.  
Personalmente mi stà cadendo un mito, la figura solida e incorruttibile delle aziende tedesche è ormai minata per sempre dai casi Volkswagen e oggi da Deutsche Bank. 

Deutsche Bank, ricordiamolo, viene ritenuta colpevole di comportamenti scorretti negli anni fra il 2005 e il 2008 nella vendita al pubblico di titoli strutturati che avevano come sottostante mutui immobiliari di pessima qualità, i famosi subprime. E' pazzesco come a distanza di ormai 8 anni i mercati finanziari siano ancora pervasi da questa spazzatura. 

Graficamente nonostante il +3,67% della settimana, l'indice rimane negativo e intrappolato nell'ampio range posto tra i 15750/17600 posto con i 16800 a fungere da divisore tra la parte alta e bassa del range. In questo spazio e con attenzione è possibile tradare l'indice. 

Io imposto due operazioni di respiro per la settimana un BUY su eventuale ritracciamento in area 16000 con stop a 15690 e take profit a 16850, e uno SHORT sulla ripartenza in area 16950 con stop a 17130 e take profit a 16500. 

A presto e buona settimana di trading.


Scrivi a staff@reportnight.com
Subscribe in a reader

0 commenti:

Twitter Delicious Facebook Digg RSS Favorites More

 
Cheap Web Hosting