17 novembre 2017

Non si ferma la corsa di Bitcoin

Poche settimane dopo aver superato il traguardo dei 7.000$, il bitcoin ha stabilito oggi un nuovo massimo storico, superando gli 8.000$.


Dopo un picco a 8.029$, nel momento in cui scriviamo la regina delle criptovalute ritraccia leggermente ed è scambiata a quota 7680$.

I nuovi massimi fanno notizia poiché vengono stabiliti soltanto a distanza di pochi giorni rispetto alla precedente fase correttiva, che aveva portato la moneta digitale a perdere il 29% del proprio valore rispetto ai precedenti massimi storici; tale perdita, che aveva cancellato 38 miliardi di dollari di valore della moneta digitale, è stata riassorbita a tempo di record, permettendo a bitcoin di stabilire un nuovo record.

All'inizio di questo mese, Sheba Jafari, vicepresidente del team di strategie di mercato di Goldman Sachs, aveva previsto che il valore di Bitcoin si sarebbe consolidato intorno a 8.000$.

Il nuovo record stabilito oggi fà seguito alle dichiarazioni avvenute ieri dall'amministratore delegato della Chicago Mercantile Exchange (CME), che ha annunciato l’introduzione di misure per frenare la volatilità una volta che i bitcoin futures saranno operativi.

Ricordiamo che ad inizio mese CME Group aveva annunciato il lancio, entro fine anno, dei futures sul bitcoin.

La cavalcata di questa cripto valuta, iniziata lo scorso mese di gennaio, non sembra conoscere ostacoli; da gennaio a oggi il valore di un bitcoin è passato da 1000$ ad 8000$ e secondo alcuni analisti entro agosto prossimo il valore della criptovaluta si aggirerà intorno ai 15.000$.

Filippo Giannini - TradingFacile

0 commenti:

Twitter Delicious Facebook Digg RSS Favorites More

 
Cheap Web Hosting