Litecoin mostra ancora difficoltà

Dopo i rialzi di settimana scorsa, che hanno spinto il prezzo fino ad un massimo a 61,148 dollari (nella giornata di domenica), Litecoin da tre sedute consecutive sta mostrando delle difficoltà.

Nella giornata di ieri le contrattazioni si sono chiuse in ribasso a 57,252 dopo un’apertura a 57,581 dollari. I ribassi stanno continuando al momento anche nella giornata odierna, secondo i dati di CoinMarketCap, la criptovaluta nelle ultime 24 ore stà mostrando un saldo negativo dello 0,10%.

Da ormai quasi due mesi il mercato si muove in un range compreso tra i 50 e i 70 dollari, anche se i rialzi di settimana scorsa costituiscono un segnale di fiducia, il quadro tecnico rimane ancora debole.

Per nuovi ingressi long è necessario attendere il recupero di area 70 dollari, confermato in chiusura; mentre una rottura al ribasso del supporto posto a quota 50 dollari farebbe aumentare la già alta pressione dei vendiori, spingendo il prezzo verso nuovi minimi.


Commenti