Litecoin, il supporto riuscirà a frenare la fase correttiva?

Il supporto posizionato a quota 57 dollari riesce per il momento a frenare la fase correttiva di Litecoin. Ci sarà ora un rimbalzo su tale livello?

Litecoin ha chiuso ieri la sesta seduta consecutiva in negativo.

Il rialzo di giovedì scorso (27 settembre), che ha portato la criptovaluta ad incrementare il proprio valore da 57,272 a 63,330 dollari, ha scaturito poi un ritracciamento che è culminato ieri con la chiusura poco sopra il supporto intermedio posizionato a 57 dollari.

Al momento della scrittura Litecoin sta tentando un rimbalzo da tale livello, con il mercato che scambia vicino quota 59 dollari.

Il consolidamento al di sopra di area 57 dollari potrebbe fornire la fiducia necessaria per tentare il recupero della resistenza posizionata a 70 dollari, che a quel punto farebbe aumentare la pressione dei compratori.

Il quadro tecnico rimane comunque al momento negativo e se il mercato non riuscisse a tenere quota 57 dollari, la fase di debolezza potrebbe aumentare e spingere il prezzo fino al test del prossimo supporto posizionato a 50 dollari.

Per nuovi ingressi dal lato long è quindi necessario attendere una chiusura al di sopra di area 70 dollari.

Le prossime resistenze segnalate sono a 70, 77, a quota 86 e quota 91 dollari.


Commenti